Diritto Tributario

Dal 19.3.2000 la banca dati tributaria doc.

A cura dell'avv. Franco Ionadi e del dott. Spataro



Accertamento – Dichiarazione dei redditi – presentazione in via telematica – Da professionista abilitato – Specifico mandato – Necessità

2015-04-03
abstract: Cassazione sentenza 11.6.2014 n. 13138

Segnalato da Franco Ionadi


   L’incarico professionale conferito dal contribuente al commercialista ai fini della tenuta della contabilità non comprende anche quello relativo alla presentazione della dichiarazione dei redditi in via telematica.  L’invio telematico della dichiarazione dei redditi ai sensi dell’art. 3 dpr 322/98, infatti,  richiede il conferimento da parte del contribuente di uno specifico incarico all’intermediario, trattandosi di adempimento distinto da quello di tenuta della contabilità e di consulenza fiscale in generale, con conseguente necessità di accertamento della sussistenza di tale incarico in ipotesi di relativa contestazione.  (fattispecie in cui il contribuente aveva impugnato una cartella di pagamento emessa in esito a controllo ex art. 36 bis DPR N. 600/1973).

2015-04-03 Segnalato da Franco Ionadi









  Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti, le interpretazioni non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza.< Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - Elenco testi - condizioni generali - privacy policy - Cookie - Login -