Diritto Tributario

Dal 19.3.2000 la banca dati tributaria doc.

A cura dell'avv. Franco Ionadi e del dott. Spataro



Contenzioso tributario - Omessa indicazione nell'atto di accertametno dell'organo a cui ricorrere - Conseguenze - Sentenza Cassazione 15.5.2003 n. 75

2003-06-03
abstract: Contenzioso tributario - Omessa indicazione nell'atto di accertametno dell'orga ...

Segnalato da FrancoIonadi Euro


L

La mancanza, nell'avviso di accertamento tributario, o negli altri atti impugnabili dinanzi alle commissioni tributarie, della indicazione dell'organo al quale il ricorso deve essere proposto - indicazione prescritta dall'art.16, secondo comma, del dPR 26 ottobre 1972, n.636 (applicabile "ratione temporis"), e poi, in generale, dall'art. 3, comma 4, della legge 7 agosto 1990, n.241 - non determina la nullità dell'atto stesso, salvo che ne derivi una giustificata incertezza sugli strumenti di tutela utilizzabili da parte del destinatario.


Link: http://www.iusseek.com/tributario

2003-06-03 Segnalato da FrancoIonadi Euro









  Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti, le interpretazioni non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza.< Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - Elenco testi - condizioni generali - privacy policy - Cookie - Login -