Diritto Tributario

Dal 19.3.2000 la banca dati tributaria doc.

A cura dell'avv. Franco Ionadi e del dott. Spataro



Decreto fiscale - Conversione in legge, con modificazioni, del Decreto Legge n. 209/2002 (Tributario)

2002-11-20
abstract: Decreto fiscale - Conversione in legge, con modificazioni, del Decreto Legge n ...

Segnalato da FrancoIonadi Euro


"

"Via libera dell'Aula del Senato al ddl di conversione in legge del decreto fiscale che contiene modifiche per il regime della Dit (dual income tax). Durante l'esame dell'assemblea di Palazzo Madama sono state apportate modifiche per cui il provvedimento, approvato dai senatori il 14 novembre, dovrà tornare all'esame della Camera (che lo aveva già licenziato lo scorso 23 ottobre) per il varo definitivo. In particolare e' stata corretta la parte che riguarda la Dit consentendo il 'doppio binario' all'acconto di novembre mentre è saltata l'ipotesi di una proroga per l'acconto Irpeg. Via libera anche alla marcia indietro sulle svalutazioni, proposta dal governo: la stretta sulla deducibilità delle svalutazioni delle partecipate torna alla versione originaria del decreto, quindi colpirà tutte le immobilizzazioni finanziarie, comprese le partecipazioni di minoranza (la Camera aveva ristretto la norma alle sole controllate dirette). L'altra modifica riguarda le norme del decreto che si applicano anche ai periodi di imposta che erano aperti al 31 agosto 2002 e per i quali la chiusura dell'esercizio sia stato fissato in data precedente al 1 settembre 2002. Il provvedimento prevede poi la copertura del bonus fiscale sulle nuove assunzioni per tutto il 2002. Un emendamento approvato alla Camera stabilisce che in ogni caso non dovranno essere restituiti i crediti di imposta relativi agli incrementi di lavoratori effettuati prima dello scorso 7 luglio. Tra le altre misure per i concessionari della riscossione si stabilisce che entro il 30 dicembre di ogni anno (e non più entro il 15 dicembre) si dovrà versare il 23,5% (anziché il 20%) delle somme riscosse l'anno precedente, come acconto sulle riscossioni a decorrere dal primo gennaio dell'anno successivo. Un emendamento approvato alla Camera rafforza i poteri di indagine dei Comuni nel perseguire gli evasori. Il decreto proroga dal 30 settembre al 30 novembre 2002 il termine per il versamento dell'imposta sostitutiva sulla rivalutazione volontaria di partecipazioni e terreni...." (Da www.aziendalex.kataweb.it)


Link: http://www.aziendalex.kataweb.it/Article/0,1555,21

2002-11-20 Segnalato da FrancoIonadi Euro









  Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti, le interpretazioni non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza.< Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - Elenco testi - condizioni generali - privacy policy - Cookie - Login -