Diritto Tributario

Dal 19.3.2000 la banca dati tributaria doc.

A cura dell'avv. Franco Ionadi e del dott. Spataro



Raccolta di giurisprudenza sulla non debenza dell'Irap (Tributario)

2002-04-24
abstract: Raccolta di giurisprudenza sulla non debenza dell'Irap (Tributario) ...

Segnalato da Valentino spataro Euro


I

Il dott. Zambello, noto per l'ottima raccolta, ci invia aggiornato il materiale con tanta passione selezionato.

Il testo e' disponibile al numero 10 al link indicato, in formato pdf, via email.

Pubblichiamo qui di seguito il suo commento, contenuto nel pdf segnalato.

Ancora complimenti !




Zambello Dott. Giuseppe
Dotore Commercialista – Revisore Contabile
Strada Zarotto n. 86/A
43100 PARMA (PR)
TEL. 0521-244550 FAX 0521-244551
E-MAIL: studiogzambello@tin.it




SOCIETA’ PROFESSIONALE – NON DEBENZA DELL’IRAP


Dopo le numerose pronunce di accoglimento dei ricorsi relativi al rimborso dell’imposta Irap emesse dalle Commissioni Tributarie Provinciali di Trento, Piacenza, Parma, Reggio Nell’Emilia, Aosta, Alessandria, Cagliari e Firenze, anche la Commissione Tributaria Provinciale di Milano, sez. 5, con sentenza n. 278 del 20 dicembre 2001, ha sancito che pure nelle società tra professionisti, mancando la prevalenza del requisito organizzativo rispetto all’attività intellettuale dei soci, l’IRAP non è dovuta per mancanza del suo presupposto.
In particolare si trattava di un professionista facente parte di uno studio associato composto da tre commercialisti, 5 dipendenti e 2 praticanti, con notevoli compensi professionali e quote di ammortamento di qualche rilevanza.
Secondo la Commissione Milanese, la prevalenza dell’attività intellettuale deve essere riscontrata caso per caso, anche in presenza di compensi professionali notevoli, pluralità di dipendenti e collaboratori coordinati e continuativi nonché quote di ammortamento di notevole entità.


Zambello Dott. Giuseppe



Allegati:
1) Riepilogo analitico delle sentenze di accoglimento dei ricorsi per il rimborso dell’imposta IRAP;


Link: http://www.iusondemand.com/pdf

2002-04-24 Segnalato da Valentino spataro Euro









  Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti, le interpretazioni non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza.< Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - Elenco testi - condizioni generali - privacy policy - Cookie - Login -