Diritto Tributario

Dal 19.3.2000 la banca dati tributaria doc.

A cura dell'avv. Franco Ionadi e del dott. Spataro



Accertamenti fiscali effettuati esclusivamente in base ai parametri - Sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Verbania n. 10/2001 (Tribut

2001-05-26
abstract: Accertamenti fiscali effettuati esclusivamente in base ai parametri - Sentenza d ...

Segnalato da Avv. Ionadi Euro


L

La sentenza annulla l’avviso di accertamento fondato esclusivamente sull’applicazione dei parametri di cui all’ art. 3, comma 181 della L. 549/95. Con detta sentenza, la Commissione Tributaria Provinciale di Verbania censura la rettifica fondata meccanicamente e automaticamente sulla sola adozione dei parametri. I quali parametri, essendo riferiti a dati statistici chwe si riferiscono a situazaioni “medie”, non possono ritenersi attendibili ove non si tenga conto delle situazioni peculiari nelle quali l’azienda verificata si trova a operare.
In effetti, tale citerio accertativo si inserisce nel solco legislativo della predisposizione di strumenti predetermiati di ricostruzione della materia imponibile (coefficienti presuntivi, minimum tax ecc.), strumenti i quali, ove non ponderatamente utilizzati, mediante riscontro con oggettivi dati peculiari propri del contribuente accertato di volta in volta, possono condurre a risultati inattendibili e a una determinazione di imponibili non corrispondenti alla effettiva capacità contributiva.
La stessa formula usata dal legislatore, che ha comcepito l’uso dei parametri, non già in termini di obbligo, ma come mera facoltà per gli uffici finanziari (cfr. art. 3 comma 181 Legge 549/85: “…gli accertamenti di cui all’art. 39 …possono essere effettuati….utilizzando i parametri…”) è sintomo di una diffidenza del legislatore medesimo nei confronti di tale strumento.
Bene ha fatto, quindi, la Commissione di Verbania a sancire la illegittimità di un accertamento esclusivamente fondato sulla fredda adozione dei parametri senza una motivazione che desse atto di riscontri oggettivi in grado di suffragare la generica significanza parametrale.


Link: http://www.diritto.it/sentenze/commtribut/comm_tri

2001-05-26 Segnalato da Avv. Ionadi Euro









  Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze, decreti, le interpretazioni non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza.< Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - Elenco testi - condizioni generali - privacy policy - Cookie - Login -