Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   


"Lo spirito olimpico esiste ed esisterà sempre, perché il sentimento sportivo non può ridursi a una corsa per la vittoria, senza lealtà e rispetto dell'avversario". - Gabriella Dorio

      

Doping: sequestri

2004-01-19  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

La Gdf Informa

Comando Generale della Guardia di Finanza

Ufficio Stampa

1ª Sezione "Pubblica Informazione"

00162 Roma, Viale XXI Aprile 55

Telefono +39 06.4422.3534 – 3543

Fax +39 06.4422.3535-3545

e-mail: comunicato.stampa@gdf.it

Comunicato stampa Roma, 19 gennaio 2004

GUARDIA DI FINANZA. VENDUTI COME INTEGRATORI ALIMENTARI PER

SPORTIVI MA IN REALTA’ ERANO PRODOTTI AD AZIONE DOPANTE.

DENUNCIATI IN TOSCANA 2 COMMERCIANTI E SEQUESTRATE OLTRE

48.000 PASTIGLIE.

Un grosso sequestro di sostanze dopanti (destinato al circuito delle palestre e degli atleti

amatoriali della zona) è stato effettuato dai finanzieri del Comando Provinciale di Livorno.

Non si è trattato, in questo caso, di individuare un trafficante di queste sostanze ma, bensì, di

scoprire l’attività di commercio - irregolare - realizzata da negozi specializzati nella vendita di

integratori alimentari per lo sport.

Una vera e propria attiv ità di spaccio di tali sostanze, dunque, quella scoperta dai militari della

Guardia di Finanza, svolta in negozi specializzati che, almeno sulla carta, dovrebbero

vendere soltanto prodotti autorizzati e di libera vendita.

Il servizio delle Fiamme Gialle è nato a seguito di alcune segnalazioni giunte ai militari, che

descrivevano come fosse possibile acquistare prodotti ad azione dopante (o contenenti

sostanze simili) in ogni caso proibite dalla legislazione italiana.

L’attività investigativa condotta al riguardo dai finanzieri della Tenenza di Portoferraio (LI),

ha subito permesso di constatare come, in alcune palestre del comprensorio elbano, si utilizzassero

tali prodotti, venduti "sottobanco" agli atleti da un commerciante locale.

Lo stesso commerciante, infatti, oltre che a vendere in maniera discreta a persone di sua fiducia

integratori la cui vendita è vietata in Italia, si adoperava anche nel mettere in contatto con

il suo importatore tutti i soggetti interessati all’acquisto di prodotti vietati.

I successivi sviluppi investigativi hanno permesso alle Fiamme Gialle di individuare, a

Civitavecchia (RM), il centro di smistamento di tali prodotti, che, provenienti principalmente da

Stati Uniti ed Olanda, erano successivamente spediti agli acquirenti di tutto il territorio nazionale.

Al termine delle indagini, i finanzieri hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 2 persone per

violazione della Legge 376/2000 (cosiddetta Legge Antidoping) ed uno di questi anche

per violazione alla normativa antidroga, in quanto gran parte dei prodotti sequestrati contiene

efedrina (una sostanza stimolante catalogata dal Ministero dell’Interno tra le sostanze considerate

come stupefacenti).

Nel dettaglio, ecco descritti i prodotti sequestrati:

? 31.262 pastiglie contenenti efedrina;

? 9.702 pastiglie stimolanti per ormoni (cosiddetti Pro-ormoni) non autorizzati dal Ministero

della Salute;

? 7.080 pastiglie e 20 flaconi di ormoni rientranti nella categoria farmaci, per i quali è

prevista la prescrizione medica per la vendita.

2004-01-19

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su Doping: sequestri e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login