Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Il nuovo codice di giustizia sportiva FIGC - luglio 2021 avv. Foggia





"Praticare uno sport non deve fondarsi sull'idea del successo, bensì sull'idea di dare il meglio di sé". - Gabriella Dorio

      

La nuova giustizia sportiva - intervistato l'avv. Foggia di Civile.it - sportivo

2021-11-23  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

Parliamo con l'autore, avvocato Foggia del libro β€œIl nuovo codice di Giustizia Sportiva Figc” Istruzioni per l’uso – edito da Arancia Publishing

L

L'avvocato Foggia, curatore della banca dati di diritto sportivo, ha curato il libro “Il nuovo codice di Giustizia Sportiva Figc”.

Al link su VaticanNews l'intervista in audio.

INDICE

  • PARTE I – DISCIPLINA........................................................................................» 10
  • TITOLO I – AMBITO DI APPLICAZIONE E FONTI NORMATIVE....................» 10
  • Art. 1 ‐ Ambito di applicazione oggettivo
  • Art. 2 ‐ Ambito di applicazione soggettivo
  • Art. 3 ‐ Rapporti tra il Codice e le altre fonti normative
  • TITOLO II – NORME DI COMPORTAMENTO...................................................» 11
  • CAPO I – DISPOSIZIONI GENERALI.......................................................................» 11
  • Art. 4 ‐ Obbligatorietà delle disposizioni generali
  • CAPO II – RESPONSABILITA'.................................................................................» 11
  • Art. 5 ‐ Responsabilità delle persone fisiche
  • Art. 6 ‐ Responsabilità della società
  • Art. 7 ‐ Scriminante o attenuante della responsabilità della società
  • CAPO III – SANZIONI...............................................................................................» 12
  • SEZIONE I – SANZIONI IN GENERALE..........................................................................» 12
  • Art. 8 ‐ Sanzioni a carico delle società
  • Art. 9 ‐ Sanzioni a carico di dirigenti, soci e tesserati delle società
  • Art. 10 ‐ Sanzione della perdita della gara
  • Art. 11 ‐ Sanzioni inerenti alla disputa delle gare
  • SEZIONE II – APPLICAZIONE DELLE SANZIONI.............................................................» 17
  • Art. 12 ‐ Poteri disciplinari
  • Art. 13 ‐ Circostanze attenuanti
  • Art. 14 ‐ Circostanze aggravanti
  • Art. 15 ‐ Concorso di circostanze
  • Art. 16 ‐ Valutazione delle circostanze
  • Art. 17 ‐ Associazione finalizzata alla commissione di illeciti
  • Art. 18 ‐ Recidiva
  • SEZIONE III – ESECUZIONE DELLE SANZIONI..............................................................» 20
  • Art. 19 ‐ Esecuzione delle sanzioni
  • Art. 20 ‐ Esecuzione della sanzione della squalifica del campo
  • Art. 21 ‐ Esecuzione della sanzione della squalifica di calciatori e tecnici
  • CAPO IV – INFRAZIONI...........................................................................................» 23
  • Art. 22 ‐ Doveri generali di comportamento e riservatezza
  • Art. 23 ‐ Dichiarazioni lesive
  • Art. 24 ‐ Divieto di scommesse e obbligo di denuncia
  • Art. 25 ‐ Prevenzione di fatti violenti
  • Art. 26 ‐ Fatti violenti dei sostenitori
  • Art. 27 ‐ Codice di regolamentazione della cessione dei titoli di accesso alle
  • manifestazioni calcistiche
  • Art. 28 ‐ Comportamenti discriminatori
  • Art. 29 ‐ Esimenti e attenuanti per i comportamenti dei sostenitori
  • Art. 30 ‐ Illecito sportivo e obbligo di denuncia
  • Art. 31 ‐ Violazioni in materia gestionale ed economica
  • Art. 32 ‐ Doveri e divieti in materia di tesseramenti, trasferimenti, cessioni e
  • controlli societari
  • Art. 33 ‐ Infrazioni relative ad emolumenti, ritenute, contributi e Fondo di fine carriera
  • Art. 34 ‐ Violazione del vincolo di giustizia
  • Art. 35 ‐ Condotte violente nei confronti degli ufficiali di gara
  • Art. 36 ‐ Altre condotte nei confronti degli ufficiali di gara
  • Art. 37 ‐ Utilizzo di espressione blasfema
  • Art. 38 ‐ Condotta violenta dei calciatori
  • Art. 39 ‐ Condotta gravemente antisportiva
  • CAPO V – ESTINZIONE DELLE INFRAZIONI E DELLE SANZIONI.......................» 40
  • Art. 40 ‐ Prescrizione
  • Art. 41 ‐ Amnistia e indulto
  • Art. 42 ‐ Riabilitazione
  • Art. 43 ‐ Grazia
  • PARTE II – PROCESSO SPORTIVO..................................................................» 42
  • TITOLO I – NORME GENERALI DEL PROCESSO SPORTIVO.....................» 42
  • CAPO I – PRINCIPI DEL PROCESSO SPORTIVO.................................................» 42
  • Art. 44 ‐ Principi del processo sportivo
  • CAPO II – ORGANI DEL SISTEMA DELLA GIUSTIZIA SPORTIVA........................» 43
  • Art. 45 ‐ Organi del sistema della giustizia sportiva
  • Art. 46 ‐ Commissione federale di garanzia
  • CAPO III – ACCESSO ALLA GIUSTIZIA SPORTIVA...............................................» 44
  • Art. 47 ‐ Diritto di agire innanzi agli organi di giustizia sportiva
  • Art. 48 ‐ Contributo per l'accesso alla giustizia sportiva
  • CAPO IV ‐ NORME GENERALI SUL PROCEDIMENTO.........................................» 45
  • Art. 49 ‐ Ricorsi e reclami
  • Art. 50 ‐ Poteri degli organi di giustizia sportiva
  • Art. 51 ‐ Decisioni degli organi di giustizia sportiva
  • Art. 52 ‐ Computo dei termini
  • Art. 53 ‐ Modalità di comunicazione degli atti
  • Art. 54 ‐ Termini di durata del giudizio
  • Art. 55 ‐ Condanna alle spese
  • Art. 56 ‐ Segreteria degli organi di giustizia sportiva
  • CAPO V – MEZZI DI PROVA....................................................................................» 50
  • Art‐ 57 ‐ Assunzione dei mezzi di prova
  • Art. 58 ‐ Mezzi audiovisivi
  • Art. 59 ‐ Consulenza tecnica
  • Art. 60 ‐ Testimonianza
  • Art. 61 ‐ Mezzi di prova e formalità procedurali nei procedimenti relativi alle infrazioni
  • connesse allo svolgimento delle gare
  • Art. 62 ‐ Mezzi di prova e formalità procedurali in altri procedimenti
  • TITOLO II – REVOCAZIONE E REVISIONE.....….............................................» 54
  • Art. 63 ‐ Revocazione e revisione
  • TITOLO III ‐ GIUDICI SPORTIVI..........................................................................» 55
  • CAPO I – GIUDICE SPORTIVO NAZIONALE E GIUDICI SPORTIVI TERRITORIALI
  • .........................................................................................» 55
  • Art. 64 ‐ Articolazione funzionale e territoriale del Giudice sportivo nazionale e dei Giudici
  • sportivi territoriali
  • Art. 65 ‐ Competenza dei Giudici sportivi
  • Art. 66 ‐ Avvio del procedimento innanzi al Giudice sportivo nazionale e ai Giudici sportivi
  • territoriali
  • Art. 67 ‐ Procedimento relativo al ricorso degli interessati
  • Art. 68 ‐ Pronuncia del Giudice sportivo nazionale e dei Giudici sportivi territoriali
  • CAPO II – CORTE SPORTIVA DI APPELLO...........................................................» 57
  • Art. 69 ‐ Articolazione funzionale e territoriale della Corte sportiva di appello
  • SEZIONE I – CORTE SPORTIVA DI APPELLO A LIVELLO NAZIONALE.............................» 58
  • Art. 70 ‐ Composizione della Corte sportiva di appello a livello nazionale
  • Art. 71 ‐ Reclamo degli interessati
  • Art. 72 ‐ Fissazione dell'udienza e disciplina del contraddittorio
  • Art. 73 ‐ Pronuncia della Corte sportiva di appello a livello nazionale
  • Art. 74 ‐ Procedimento di urgenza
  • SEZIONE II – CORTE SPORTIVA DI APPELLO A LIVELLO TERRITORIALE.......................» 61
  • Art. 75 ‐ Composizione della Corte sportiva di appello a livello territoriale
  • Art. 76 ‐ Reclamo degli interessati
  • Art. 77 ‐ Fissazione dell'udienza e disciplina del contraddittorio
  • Art. 78 ‐ Pronuncia della Corte sportiva di appello a livello territoriale
  • TITOLO IV – GIUDICI FEDERALI........................................................................» 64
  • CAPO I – TRIBUNALE FEDERALE..........................................................................» 64
  • Art. 79 ‐ Competenza e articolazione territoriale del Tribunale federale
  • Art. 80 ‐ Avvio del procedimento
  • Art. 81 ‐ Intervento del terzo
  • Art. 82 ‐ Svolgimento dell'udienza e decisione del Tribunale federale
  • SEZIONE I – TRIBUNALE FEDERALE A LIVELLO NAZIONALE.........................................» 65
  • Art. 83 ‐ Competenza e composizione del Tribunale federale a livello nazionale
  • Art. 84 ‐ Competenza e composizione della Sezione disciplinare del Tribunale
  • federale a livello nazionale
  • Art. 85 ‐ Fissazione dell'udienza a seguito di atto di deferimento
  • Art. 86 ‐ Ricorso per l'annullamento delle deliberazioni dell'Assemblea e del Consiglio federale
  • Art. 87 ‐ Fissazione dell'udienza a seguito di ricorso
  • Art. 88 ‐ Competenza e composizione della Sezione tesseramenti del Tribunale federale a
  • livello nazionale
  • Art. 89 ‐ Procedimento innanzi alla Sezione tesseramenti del Tribunale federale a livello
  • nazionale
  • Art. 90 ‐ Competenza e composizione della Sezione vertenze economiche del Tribunale
  • federale a livello nazionale
  • Art. 91 ‐ Procedimento innanzi alla Sezione vertenze economiche del Tribunale federale a
  • livello nazionale
  • SEZIONE II – TRIBUNALE FEDERALE A LIVELLO TERRITORIALE...................................» 72
  • Art. 92 ‐ Competenza e composizione del Tribunale federale a livello territoriale
  • Art. 93 ‐ Fissazione dell'udienza a seguito di atto di deferimento
  • Art. 94 ‐ Ricorso di tesserati e tecnici non professionisti
  • Art. 95 ‐ Fissazione dell'udienza a seguito di ricorso
  • SEZIONE III – MISURE CAUTELARI...............................................................................» 74
  • Art. 96 ‐ Misure cautelari collegiali
  • Art. 97 ‐ Misure cautelari monocratiche
  • CAPO II – CORTE FEDERALE DI APPELLO..........................................................» 75
  • Art. 98 ‐ Competenza della Corte federale di appello
  • Art. 99 ‐ Composizione della Corte federale di appello
  • Art. 100 ‐ Avvio del procedimento innanzi alla Corte federale di appello
  • Art. 101 ‐ Reclamo degli interessati
  • Art. 102 ‐ Reclamo del Presidente federale
  • Art. 103 ‐ Fissazione dell'udienza e disciplina del contraddittorio
  • Art. 104 ‐ Intervento del terzo
  • Art. 105 ‐ Svolgimento dell'udienza
  • Art. 106 ‐ Pronuncia della Corte federale di appello
  • Art. 107 ‐ Misure cautelari collegiali
  • Art. 108 ‐ Misure cautelari monocratiche
  • Art. 109 ‐ Appello cautelare
  • CAPO III – NORME IN MATERIA DI GIUDIZIO DISCIPLINARE.............................» 81
  • Art. 110 ‐ Termini di estinzione del giudizio disciplinare
  • Art. 111 ‐ Efficacia della sentenza dell'autorità giudiziaria nei giudizi disciplinari
  • Art. 112 ‐ Registro delle sanzioni disciplinari
  • CAPO IV ‐ PROCEDIMENTO PER ILLECITO SPORTIVO E PER VIOLAZIONI
  • IN MATERIA GESTIONALE ED ECONOMICA......................................» 83
  • Art. 113 ‐ Poteri della Procura federale
  • Art. 114 ‐ Procedimento innanzi al Tribunale federale
  • Art. 115 ‐ Reclamo innanzi alla Corte federale di appello
  • TITOLO V – PROCURA FEDERALE...................................................................» 85
  • CAPO I ‐ PROCURA FEDERALE E SUE ARTICOLAZIONI….................................» 85
  • Art. 116 ‐ Procura federale
  • Art. 117 ‐ Articolazioni territoriali della Procura federale
  • CAPO II – PROCEDIMENTO DISCIPLINARE..........................................................» 86
  • Art. 118 ‐ Azione del Procuratore federale
  • Art. 119 ‐ Svolgimento delle indagini
  • Art. 120 ‐ Sospensione cautelare dell'attività del tesserato
  • Art. 121 ‐ Sospensione cautelare dell'utilizzo del campo
  • Art. 122 ‐ Richiesta di archiviazione
  • Art. 123 ‐ Avviso della conclusione delle indagini
  • Art. 124 ‐ Procedimenti speciali
  • Art. 125 ‐ Esercizio della azione disciplinare
  • Art. 126 ‐ Applicazione di sanzioni su richiesta prima del deferimento
  • Art. 127 ‐ Applicazione di sanzioni su richiesta dopo il deferimento
  • Art. 128 ‐ Collaborazione degli incolpati
  • CAPO III – RAPPORTI CON L'AUTORITA' GIUDIZIARIA , CON LA PROCURA GENERALE DELLO SPORT E CON LA PROCURA ANTIDOPING DEL CONI ...............................................................................................» 93
  • Art. 129 ‐ Rapporti con l'Autorità giudiziaria
  • Art. 130 ‐ Rapporti con la Procura generale dello Sport
  • Art. 131 ‐ Rapporti con la Procura antidoping del CONI
  • Art. 132 ‐ Astensione
  • Art. 133 ‐ Altri organi in materia disciplinare
  • TITOLO VI – PROCEDIMENTI ARBITRALI........................................................» 95
  • Art. 134 ‐ Composizione e competenza della Camera arbitrale per le vertenze economiche
  • Art. 135 ‐ Procedimento arbitrale
  • Art. 136 ‐ Esecutività e adempimento delle decisioni arbitrali
  • TITOLO VII – DISCIPLINA SPORTIVA IN AMBITO REGIONALE
  • DELLA LND E DEL SETTORE PER L'ATTIVITA'
  • GIOVANILE E SCOLASTICA.......................................................» 96
  • Art. 137 ‐ Sanzioni
  • Art. 138 ‐ Giudice competente e gradi di giudizio
  • Art. 139 ‐ Procedimenti innanzi agli organi di giustizia sportiva
  • NORME TRANSITORIE E FINALI........................................................................» 98
  • Art. 140 ‐ Entrata in vigore
  • Art. 141 ‐ Abrogazioni
  • Art. 142 ‐ Disposizioni transitorie


Link: https://www.vaticannews.va/it/podcast/rvi-programm

2021-11-23 - Fonte: IusOnDemand

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su La nuova giustizia sportiva - intervistato l'avv. Foggia di Civile.it - sportivo e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialitΓ  e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login