Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Ebook: sei contratti di sponsorizzazione sportiva avv. Foggia





"Praticare uno sport non deve fondarsi sull'idea del successo, bensì sull'idea di dare il meglio di sé". - Gabriella Dorio

      

Il caso del calciatore scozzese Andrew Webster

2008-11-15  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

Dal Dizionario Giuridico dello Sport dalla A alla Z di Mattia Grassani

Fattispecie legata all'iniziativa del calciatore scozzese Andrew Webster che, al pari del collega Morgan De Sanctis (cfr. CASO DE SANCTIS), ha risolto, unilateralmente e senza giusta causa, a sensi dell’art. 17 del Regolamento F.I.F.A. per lo Status e il Trasferimento dei Calciatori, il contratto di prestazione sportiva in essere con gli Hearts of Midlothian, accordandosi con la squadra inglese del Wigan Athletic F.C.-

In favore del club scozzese, in base al citato Regolamento, la F.I.F.A. (D.R.C., sent. del 04/09/2006) ha riconosciuto un indennizzo pari a circa un milione di euro (625.000 sterline), somma ottenuta attraverso la moltiplicazione per il coefficiente 1,5 della media tra l'ultima annualità di contratto (non onorata) e lo stipendio annuo percepito dal calciatore con riferimento alla prima stagione in forza al Wigan Athletic F.C.-

Tuttavia, in seguito all'appello interposto dalle parti, ciascuna per le proprie ragioni, dinanzi al T.A.S. (o C.A.S.), al supremo organo giustiziale sportivo internazionale è parso equo determinare (T.A.S. 2007/A/1298/199/1300 30/01/2008) l'ammontare dell'indennizzo dovuto in ipotesi di risoluzione unilaterale senza giusta causa o giusta causa sportiva da parte del tesserato, tenendo conto del valore residuale del suo contratto al momento del breach of the contract (rottura del vincolo contrattuale).

Infatti, nella stessa maniera in cui il calciatore, secondo le norme internazionali di settore, avrebbe diritto alla remunerazione maturanda sino al termine di scadenza del contratto in caso di risoluzione senza giusta causa da parte della società sportiva, analogamente, qualora a risolvere il contratto sia il calciatore, il club non potrà che pretendere il residual value of the contract (valore residuale del contratto).

Detto valore, quantificato in 150.000 sterline, è stato ritenuto quello più equo ai fini della corresponsione dell'indennizzo cui la società scozzese avrebbe avuto diritto.

Poiché, inoltre, il calciatore Webster aveva effettuato la comunicazione della risoluzione unilaterale in ritardo di 4 giorni rispetto al termine di 15 giorni dalla disputa dell'ultima giornata di campionato (come previsto dalla disciplina internazionale), la F.I.F.A. lo ha sanzionato con la squalifica per due giornate di gara.

 

2008-11-15

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su Il caso del calciatore scozzese Andrew Webster e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login