Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Ebook: sei contratti di sponsorizzazione sportiva avv. Foggia





"Lo spirito olimpico esiste ed esisterà sempre, perché il sentimento sportivo non può ridursi a una corsa per la vittoria, senza lealtà e rispetto dell'avversario". - Gabriella Dorio

      

Controllati i toni delle trasmissioni sportive

2007-02-07  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

Ecco dopo l'invito la conferma

T

Troppo tifo negli stadi ? No, troppa violenza. Anche nelle radiocronache o comunque negli interventi degli ascolatatori alla radio o in tv. E internet ? Troveranno anche che una espressione sconveniente o violenta sara' motivo di ... cosa ... chiusura di un sito internet ? E' un momento tristissimo per la libertà di parola (sia pure abusata, questo e' certo). Se non bastano 1500 paladini dello Stato ad arrestare i delinquenti che hanno risposto alle forze dell'ordine, allora si censura la libertà di parola per dare un segnale. Che segnale di civilità ! "I Corecom, i Comitati regionali delle Comunicazioni che fanno capo all'Agcom, vigileranno sui contenuti delle trasmissioni sportive di radio e televisioni locali" E cosa faranno poi ? Non esiste gia' la polizia per schedare i violenti ? No, ci vuole il Corecom ? Scusate, ma in questo Stato di Diritto non trovo piu' ne' Stato ne' Diritto. E tutti in buona fede ritengono opportuno limitare la libertà di parola.

"I CORECOM: Il Comitato regionale per le comunicazioni (Corecom) è istituito in Lombardia con la legge regionale 28 ottobre 2003, n.20 , attuativa delle disposizioni contenute nella legge 31 luglio 1997, n.249, di istituzione dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. L'articolo 13 di questa legge riconosce le esigenze di decentramento sul territorio delle funzioni di governo, garanzia e controllo in tema di comunicazione e a tal fine individua nei Comitati regionali per le comunicazioni gli organi preposti a tali compiti. La stessa legge indica che qualora i Corecom non siano istituiti, le funzioni di vigilanza continuano ad essere assolte dai Comitati regionali per i servizi radiotelevisivi (Corerat). Il Corecom pertanto è sia organo funzionale dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, sia organo di consulenza del Consiglio e della Giunta regionale in materia di comunicazioni. L'istituzione del Corecom segna un'evoluzione concettuale, di ruolo e gestionale di notevole distinzione rispetto all'ex-Corerat. Essendo il Corecom organo funzionale dell'Autorità, come tale è legittimato a esercitare sul territorio regionale le materie di pertinenza dell'Autorità, attraverso il conferimento di specifiche deleghe. Questo passaggio determina sia un ampliamento delle competenze, sia una nuova rappresentatività istituzionale del Comitato a livello locale, tanto più importante se si considera che la Lombardia è la regione con la più alta presenza di gestori di telecomunicazioni e accessi in rete, e tra quelle con il maggior numero di emittenti televisive e radiofoniche locali."

2007-02-07

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su Controllati i toni delle trasmissioni sportive e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login