Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Ebook: sei contratti di sponsorizzazione sportiva avv. Foggia





“Un allenatore è qualcuno che ti dice quello che non vuoi sentire, ti fa vedere quello che non vuoi vedere, in modo che tu possa essere quello che hai sempre saputo di poter diventare.” - Tom Landry

      

Caso Genoa: la Caf conferma le condanne della Disciplinare

2005-08-10  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

Ma i legali del Genoa annunciano nuove azioni giudiziarie

1

1) Reclamo del Sig. DAL CIN Francesco,

avverso la sanzione dell’ inibizione

per anni cinque (art. 6, commi 1, 5

e 6, C.G.S.), con proposta al

Presidente Federale di preclusione

alla permanenza in qualsiasi rango

o categoria della F.I.G.C. (art. 14,

comma 2, C.G.S.), per illecito

sportivo, in relazione alla gara

Genoa – Venezia dell’11.6.2005, a

seguito di deferimento del

Procuratore Federale (Delibera

della Commissione Disciplinare

presso la Lega Nazionale

Professionisti – Com. Uff. n. 10 del

27.7.2005)

2) Reclamo del Sig. DAL CIN Michele,

avverso la sanzione della inibizione

per anni tre e mesi uno, (art. 6

commi 1, 5 e 6 C.G.S.), per illecito

sportivo, in relazione alla gara

Genoa – Venezia dell’11.6.2005, a

seguito di deferimento del

Procuratore Federale (Delibera

della Commissione Disciplinare

presso la Lega Nazionale

Professionisti – Com. Uff. n. 10 del

27.7.2005)

3) Reclamo del Sig. PAGLIARA Giuseppe,

avverso la sanzione dell’inibizione

per anni cinque, (art. 6, commi 1, 5

e 6 e art. 14, comma 2, C.G.S.), per

illecito sportivo, in relazione alla

gara Genoa – Venezia

dell’11.6.2005, a seguito di

deferimento del Procuratore

Federale (Delibera della

Commissione Disciplinare presso la

Lega Nazionale Professionisti –

Com. Uff. n. 10 del 27.7.2005)

4) Reclamo del Sig. PREZIOSI Enrico,

avverso la sanzione dell’inibizione

per anni cinque, (art. 6, commi 1, 5

e 6, C.G.S.) con proposta al

Presidente Federale di preclusione

alla permanenza in qualsiasi rango

o categoria della F.I.G.C., (art. 14,

comma 2, C.G.S.), per illecito

sportivo, in relazione alla gara

Genoa – Venezia dell’11.6.2005, a

seguito di deferimento del

Procuratore Federale (Delibera

della Commissione Disciplinare

presso la Lega Nazionale

Professionisti – Com. Uff. n.10 del

27.7.2005)

5) Reclamo del Sig. CAPOZUCCA Stefano,

avverso la sanzione dell’inibizione

per anni cinque, (art. 6, commi 1, 5

e 6 e art. 14, comma 2, C.G.S.), per

illecito sportivo, in relazione alla

gara Genoa – Venezia

dell’11.6.2005, a seguito di

deferimento del Procuratore

Federale (Delibera della

Commissione Disciplinare presso la

Lega Nazionale Professionisti –

Com. Uff. n. 10 del 27.7.2005)

Com. Uff. n. 10 del 27.7.2005)

6) Reclamo del GENOA CRICKET and F.C.,

avverso la sanzione della

retrocessione all’ultimo posto del

Campionato di Serie B per la

stagione agonistica 2004/2005 (art.

13, lett. g), C.G.S.) e quella della

penalizzazione di tre punti in

classifica da scontare nella stagione

agonistica 2005/2006 (art. 6,

commi 1 e 6, e art. 13, lett. f),

C.G.S.), per illecito sportivo, in

relazione alla gara Genoa – Venezia

dell’11.6.2005, a seguito di

deferimento del Procuratore

Federale (Delibera della

Commissione Disciplinare presso la

Lega Nazionale Professionisti –

Com. Uff. n. 10 del 27.7.2005)

7) Reclamo del calciatore LEJSAL Martin,

avverso la sanzione della squalifica

per mesi sei (art. 6, commi 1, 5 e 6,

art.14, comma 1 , lett. g) e comma

5 C.G.S.), per illecito sportivo, in

relazione alla gara Genoa – Venezia

dell’11.6.2005, a seguito di

deferimento del Procuratore

Federale (Delibera della

Commissione Disciplinare presso la

Lega Nazionale Professionisti –

Com. Uff. n. 10 del 27.7.2005)

8) Reclamo del calciatore BORGOBELLO

Massimo,

avverso la sanzione della squalifica

per mesi cinque (art. 6, comma 7, e

art. 14, comma 1, lett. g) C.G.S.), in

relazione alla gara Genoa – Venezia

dell’11.6.2005, a seguito di

deferimento del Procuratore

Federale (Delibera dellaCommissione Disciplinare presso la

Lega Nazionale Professionisti –

Com. Uff. n. 10 del 27.7.2005).

 

TUTTI RESPINTI

2005-08-10 - Fonte: Figc

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su Caso Genoa: la Caf conferma le condanne della Disciplinare e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login