Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Ebook: sei contratti di sponsorizzazione sportiva avv. Foggia





"Gaetano Scirea mi manca nel caos delle parole inutili, dei valori assurdi, delle menate, in questo frastuono di cose vecchie col vestito nuovo, come canta Guccini." - Dino Zoff - portiere

      

I Giudici Statali possono ridare la serie B al Napoli

2005-07-25  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

Inizia la battaglia giudiziaria

C

Con il deposito dei numerosi ricorsi presso la Camera di Conciliazione e di
Arbitrato del Coni da parte dei legali della Napoli Soccer, ha avuto inizio un
nuovo capitolo della lunga ed estenuante vicenda giudiziaria tra la F.I.G.C. e
la società partenopea.

Cerchiamo,quindi, in modo esemplificativo, di capire quale potrà essere la
strategia adottata dai legali del Napoli e soprattutto quante possibilità ci
sono di ripescaggio della squadra azzurra in serie cadetta.

Nelle ultime ore gli avvocati della Napoli Soccer hanno, da un lato, inoltrato
una richiesta di parere alla Corte Federale della F.I.G.C. in merito alla
delibera del Consiglio Federale del 13 giugno scorso, e dall’altro hanno
depositato ben dieci ricorsi presso la Camera di Conciliazione del Coni per
contestare l’ammissione d’alcune società non in regola con gli obblighi
contabili stabiliti dalla stessa federazione.

Ebbene, a mio avviso, tali iniziative meritano di essere seguite con particolare
attenzione poiché potrebbero ottenere un risultato positivo.

Infatti, i ricorsi presentati presso la Camera di Conciliazione ed Arbitrato del
Coni, rappresentano un passaggio obbligatorio ex lege per poter, poi, sollevare
la questione dell’illegittima ammissione d’alcune società non in regola con gli
obblighi contabili stabiliti dalle norme federali, fuori dell’ordinamento
sportivo,in pratica innanzi al Tar Lazio ed al Consiglio di Stato.

Ma non solo.

Infatti,bisogna evidenziare che un eventuale parere della Corte Federale di
censura nei confronti della sopra ricordata delibera del 13 giugno scorso,
consentirebbe ai legali del Napoli di poter utilizzare, a proprio favore, un
ulteriore argomento giuridico innanzi ai giudici amministrativi.

Riassumendo, quindi: ad avviso di chi scrive, le azioni intraprese dai legali
della Napoli Soccer aumentano le possibilità di riammissione della squadra in
serie B, in quanto le censure sollevate potrebbero essere accolte dai giudici
statali. Vedremo.

                                                  Avv. Fabio Staiano (esperto diritto sportivo)

2005-07-25 - Fonte: Avv. Fabio Staiano

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su I Giudici Statali possono ridare la serie B al Napoli e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login