Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Ebook: sei contratti di sponsorizzazione sportiva avv. Foggia





"L'esperienza conta e quando sei giovane è importante farne tanta senza avere paura di prendere qualche schiaffo di troppo." - Francesco Moser, ciclista

      

Violenza negli stadi: firmati i decreti in materia di biglietti nominativi, videosorveglianza e barriere

2005-06-07  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

Il comunicato stampa del Ministero dell'interno

Comunicato stampa del 06/06/2005
Sicurezza negli stadi: firmati dal Ministro dell'Interno Pisanu e dai Ministri per i Beni Culturali Buttiglione e per l'Innovazione Stanca tre decreti in tema di videosorveglianza, di tagliandi di accesso e di sicurezza degli impianti

ALLE ORE 18.00 DI OGGI AL VIMINALE IL MINISTRO DELL´INTERNO ON. GIUSEPPE PISANU, IL MINISTRO PER I BENI E LE ATTIVITA´ CULTURALI ON. ROCCO BUTTIGLIONE E IL MINISTRO PER L´INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE DOTT. LUCIO STANCA, HANNO FIRMATO I DECRETI MINISTERIALI PREVISTI DALLA LEGGE 24 APRILE 2003 N. 88 IN MATERIA DI BIGLIETTI, VIDEO SORVEGLIANZA E SEPARATORI.
I PROFILI INNOVATIVI CONTENUTI NEI PROVVEDIMENTI SONO CONSIDERATI DAGLI ESPERTI I PRESUPPOSTI PER UNA VERA E PROPRIA SVOLTA, SOPRATTUTTO NELL´ATTIVITÀ DI PREVENZIONE DEI FENOMENI DI VIOLENZA NEGLI STADI.
SI TRATTA IN SOSTANZA DI MISURE CHE, ELEVANDO IL LIVELLO DELL´ORGANIZZAZIONE DELL´EVENTO SPORTIVO, COINVOLGONO IN MANIERA ANCORA PIÙ INCISIVA LE SOCIETÀ SPORTIVE E GLI ENTI PROPRIETARI DEGLI STADI. IL RISULTATO A CUI SI TENDE È QUELLO DI AVERE STADI IN LINEA CON LE NORMATIVE INTERNAZIONALI E CHE GARANTISCANO AL TIFOSO SICUREZZA E SERVIZI ADEGUATI.
TALI NORME TENDONO INOLTRE AD AUMENTARE L´EFFICACIA DEGLI STRUMENTI DI PREVENZIONE E CONTRASTO DELLA VIOLENZA NEGLI STADI, PRIVILEGIANDO PERÒ L´IMPIEGO DI TECNOLOGIE E RISORSE DELLE SOCIETÀ SPORTIVE NELL´OTTICA DI UNA PROGRESSIVA DIMINUZIONE DELLE FORZE DI POLIZIA ALL´INTERNO DEGLI IMPIANTI.
L´ATTUAZIONE DEI DECRETI RICHIEDERÀ UNA AZIONE CONVINTA IN SINERGIA TRA TUTTE LE AMMINISTRAZIONI, PUBBLICHE E PRIVARE, INTERESSATE ALL´ORGANIZZAZIONE DELL´EVENTO SPORTIVO. PER QUESTO MOTIVO, È STATO ANCHE SOTTOSCRITTO DAI TRE MINISTRI E DAI PRESIDENTI DEL CONI, PETRUCCI, E DELLA FIGC, CARRARO, NONCHÉ DAL SEGRETARIO GENERALE DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI BRUNELLI, DAL VICE PRESIDENTE DELLA LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI SERIE C PITROLO, DAL PRESIDENTE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI TAVECCHIO E DAL PRESIDENTE DELL´ANCI DOMENICI, UN DOCUMENTO CONCERNENTE LE “INTESE DI PROGRAMMA PER LA SICUREZZA DELLE MANIFESTAZIONI SPORTIVE” CHE FISSA LE TAPPE, ANCHE DI LUNGO PERIODO, PER GLI INTERVENTI PREVISTI.
NELLE BREVI SCHEDE CHE SEGUONO SONO RIASSUNTI GLI ASPETTI PECULIARI DI CIASCUNO DEI DECRETI.

1. DECRETO MINISTERIALE IN MATERIA DI VIDEOSORVEGLIANZA
 IL DECRETO DISCIPLINA, ANCHE CON SPECIFICHE TECNICHE, LA VIDEOSORVEGLIANZA NEGLI STADI. SI TRATTA DI UNA MISURA ORGANIZZATIVA DI ASSOLUTO RILIEVO, SOPRATTUTTO PER L´APPLICAZIONE DELLA NORMATIVA VIGENTE CHE CONSENTE L´ARRESTO, FUORI DAI CASI DI FLAGRANZA, DI PERSONE COINVOLTE IN INCIDENTI.
 IL PROVVEDIMENTO DI ARRESTO, INFATTI, SI BASA PRINCIPALMENTE SULLA DOCUMENTAZIONE VIDEO-FOTOGRAFICA RACCOLTA NELL´IMMEDIATEZZA DEL FATTO.
 NEL DETTAGLIO:
· I SISTEMI SONO REALIZZATI – DALLE SOCIETÀ UTILIZZATRICI DELL´IMPIANTO IN ACCORDO CON I PROPRIETARI DEGLI STESSI – IN TUTTI GLI IMPIANTI CON CAPIENZA SUPERIORE A 10.000 UNITÀ, CON LA POSSIBILITÀ DA PARTE DEL PREFETTO DI PRESCRIVERLI ANCHE IN IMPIANTI DI CAPIENZA INFERIORE;
· GLI APPARATI SONO GESTITI DA UNA SALA APPOSITA, OSPITATA NEL CENTRO RADIO PER LA SICUREZZA DELLE MANIFESTAZIONI SPORTIVE, COORDINATO DAL FUNZIONARIO DI P.S. DIRIGENTE DEL SERVIZIO DI O.P.. OLTRE A RICEVERE LE IMMAGINI LA SALA HA VISUALE COMPLETA ALL´INTERNO DELL´IMPIANTO;
· È PREVISTA LA REGISTRAZIONE DI TUTTO L´EVENTO, COMPRESO L´EVENTUALE INGRESSO DI TIFOSI PRIMA DELLA GARA PER PREPARARE LE COREOGRAFIE, DISPONIBILE PER 7 GIORNI DOPO L´INCONTRO;
· IL SISTEMA PUO´ ESSERE IMPLEMENTATO, SU INIZIATIVA DEL PREFETTO, ANCHE CON LE TELECAMERE CITTADINE. CIÒ CONSENTE L´OTTIMALE APPLICAZIONE DELLA LEGGE IN MATERIA DI ARRESTO IN FLAGRANZA DIFFERITA ANCHE LUNGO LE VIE DI TRASPORTO, COME PERALTRO PREVISTO DALLA NORMA.

2. DECRETO MINISTERIALE IN MATERIA DI TAGLIANDI DI ACCESSO
 LA CARENTE GESTIONE DELLA VENDITA DEI BIGLIETTI HA RAPPRESENTATO IN PASSATO UNA DELLE MAGGIORI CRITICITÀ NEL GOVERNO DEGLI EVENTI CALCISTICI CHE HA PROVOCATO, NON ULTIMO NEI NOTI FATTI DI AVELLINO – NAPOLI, GRAVI INCIDENTI.
 PERALTRO, IL SISTEMA DI EMISSIONE E DISTRIBUZIONE DEI TAGLIANDI È CONSIDERATO, A LIVELLO INTERNAZIONALE, UNO DEI PILASTRI FONDAMENTALI DELLA SICUREZZA DELL´EVENTO.
 IL DECRETO DISCIPLINA ATTIVITÀ E PROFILI DI RESPONSABILITÀ DELLE SOCIETÀ SPORTIVE QUALI “ORGANIZZATORI DELL´EVENTO”.
 NEL DETTAGLIO:
· I TAGLIANDI SONO NOMINATIVI, NUMERATI ED ABBINATI AD UN POSTO A SEDERE;
· LE SOCIETÀ ORGANIZZATRICI HANNO LA PIENA RESPONSABILITÀ DELLE EMISSIONE, DISTRIBUZIONE/VENDITA E CESSIONE A VARIO TITOLO;
· SUL TAGLIANDO È RIPORTATO IL REGOLAMENTO D´USO DELL´IMPIANTO LA CUI INOSSERVANZA COMPORTA L´IMMEDIATA RISOLUZIONE DEL CONTRATTO DI PRESTAZIONE E LA CONSEGUENTE ESPULSIONE DALLO STADIO DEL TRASGRESSORE;
· PER L´EMISSIONE E LA GESTIONE DEI TAGLIANDI LE SOCIETÀ SPORTIVE DEVONO MUNIRSI DI SISTEMI INFORMATIZZATI CHE CONSENTANO LA REGISTRAZIONE DI DATI, LA VERIFICA ELETTRONICA DEL BIGLIETTO, L´ANTICONTRAFFAZIONE E GLI EVENTUALI PASSAGGI A PERSONE DIVERSE DALL´ACQUIRENTE;
· ANCHE PER IL PERSONALE DI SERVIZIO ALL´INTERNO DELL´IMPIANTI È PREVISTO UN SISTEMA DI ACCREDITI CON NOME E FOTO , FUNZIONALE ALLE MANSIONI SVOLTE E LIMITATO NEL TEMPO E NELLO SPAZIO.

3. DECRETO MINISTERIALE IN MATERIA DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI  IL SISTEMA DEI SEPARATORI TRA SPETTATORI E TRA QUESTI ED IL CAMPO DI GIOCO È DISCIPLINATO DALLE MODIFICHE AL DECRETO MINISTERIALE 18 MARZO 1996.
 LA NORMA, COSÌ COME CONCEPITA, RISPONDE ALLE NORMATIVE INTERNAZIONALI CHE RICHIEDONO L´ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE MA NEL CONTEMPO OFFRE LA POSSIBILITÀ DI FRONTEGGIARE EVENTUALI CRITICITÀ CONTINGENTI SOTTO IL PROFILO DELL´ORDINE E DELLA SICUREZZA PUBBLICA ATTRAVERSO SISTEMI MODULARI E FLESSIBILI ADATTABILI ALLE SPECIFICHE CIRCOSTANZE.
 SONO INOLTRE INTRODOTTE IMPORTANTI INNOVAZIONI.
 NEL DETTAGLIO:
· VIENE INTRODOTTO IL CONCETTO DI STADIO POLIFUNZIONALE;
· DISCIPLINA IL SISTEMA DELLE SEPARAZIONI CON L´ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE TRA PUBBLICO E CAMPO DI GIOCO, CONSERVANDONE PERO´ LA POSSIBILITÀ DI RIALZARLE IN CASO DI INCONTRI A RISCHIO SU RICHIESTA DEL QUESTORE;
· AFFIDA ALLE SOCIETÀ L´OBBLIGO DI IMPIEGARE PROPRIO PERSONALE PER IL CONTROLLO, ACCOGLIENZA E INDIRIZZAMENTO DEGLI SPETTATORI ALL´INTERNO DEGLI IMPIANTI;
· DISCIPLINA IL SISTEMA DELLE AREE DI SICUREZZA PER LA REALIZZAZIONE DEL PREFILTRAGGIO E FILTRAGGIO DEGLI SPETTATORI.

2005-06-07 - Fonte: Ministero dell'Interno

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su Violenza negli stadi: firmati i decreti in materia di biglietti nominativi, videosorveglianza e barriere e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login