Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Ebook: sei contratti di sponsorizzazione sportiva avv. Foggia





"La fatica non è mai sprecata: soffri ma sogni". - Pietro Mennea

      

Il Terzo Incomodo

2004-10-15  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

IL TERZO INCOMODO
Le pesanti verità di Ferruccio Mazzola. Una vita nel pallone fra intrighi e intrugli, colpi bassi e morti non chiarite.
Autore: Ferruccio Mazzola - a cura di Fabrizio Càlzia
OTTOBRE 2004 - Bradipolibri


A

Autore: Ferruccio Mazzola - a cura di Fabrizio Càlzia Dimensioni: 17 x 24 cm Pagine: 192 Fotografie: colori e b/n Data di pubblicazione: ottobre 2004 Prezzo: 16,00 Codice ISBN: 8888329-27-7 In fondo questo libro non contiene segreti: gli addetti ai lavori, siano essi giornalisti, procuratori, dirigenti, calciatori, allenatori, massaggiatori o capipopolo sanno, nella sostanza, tutto. Sanno ma non parlano. Perciò diventano necessarie figure quali Ferruccio Mazzola, che finalmente decidono, di fronte alla colata di merda che tracima dal pentolone del calcio di casa e cosa nostra, di raccontare le loro esperienze. Ferruccio Mazzola parla, ma non è la rabbia a spingere il suo racconto, né il desiderio di vendetta nei confronti di Tizio o Caio. Non cerca condanne ma vuole, piuttosto aiutare a capire: in particolare i giovani che si avvicinano allo sport, quei genitori che spingono i loro figli a fare sempre meglio, magari anche dopandosi: tanto chissenefrega, vorrai mica che mio figlio ci resti secco come quel calciatore... E perché no? Doping e calcioscommesse, partite combinate e morti senza un perché: un filo spesso come una fune e maleodorante come il denaro lega atteggiamenti, misfatti e vicende di un mondo che, come sostiene Gianni Rivera: il calcio non è né pulito né sporco ma come tutto il resto. Ferruccio Mazzola è nato a Torino nel 1945, quando il fratello Sandro aveva tre anni e il padre era già grande, con la maglia granata. Una granata rischiò subito di porre fine alla sua vita. Nacque sotto i bombardamenti, Ferruccio, e forse gli fu subito chiaro che per lui sarebbe stata dura. La separazione dei genitori, una grave malattia, la felicità ritrovata. Tappe che preludono a una carriera di calciatore solo discreta per motivi tutti da leggere. Ha cambiato troppe maglie, Ferruccio, ma non per propria scelta: inter, Marzotto, Venezia, Lecco, Lazio, Fiorentina, Sant''Angelo Lodigiano, Hartford. Ha cambiato alcuni mestieri, non sempre per propria scelta e sempre fedele al calcio: giornalista, allenatore, osservatore. Ha cambiato moglie, in partenza non per propria scelta nè per propria infedeltà. Non ha cambiato carattere né vita. Non baratterebbe la propria dignità con nessuna cosa al mondo. E di questo può andare fiero. Per informazioni: info@bradipolibri.it

Per acquisti e prenotazioni: acquisti@bradipolibri.it

2004-10-15 - Fonte: Bradipolibri

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su Il Terzo Incomodo e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login