Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Ebook: sei contratti di sponsorizzazione sportiva avv. Foggia





"Praticare uno sport non deve fondarsi sull'idea del successo, bensì sull'idea di dare il meglio di sé". - Gabriella Dorio

      

Novità calcio su giocatori extracomunitari, sistema arbitrale, ammissione ai campionati, clausola compromissoria ...

2004-04-30  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

Dal Consiglio Federale del 30.4.2004

I

Importanti decisioni dal Consiglio federale: blocco dei calciatori extracomunitari per la prossima stagione; gruppi di lavoro per la revisione dello Statuto e per rivedere il sistema arbitrale; scadenze e tempi per l'ammissione ai campionati e la campagna trasferimenti.
In quattro ore di dibattito, il Consiglio federale ha approvato una serie di provvedimenti di politica sportiva, confermando anche i principi del cosiddetto "lodo Petrucci" per le società non ammesse ai campionati. Il testo sarà definito nei prossimi giorni. Nelle sue comunicazioni introduttive, il presidente Carraro ha relazionato sugli avvenimenti degli ultimi giorni, sottolineando in particolare l'importanza dell'incontro di mercoledì scorso a Palazzo Chigi, presieduto dallo stesso Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e al quale hanno preso parte le delegazioni del CONI e della FIGC ai massimi livelli.
Carraro ha ricordato tutti gli argomenti sottoposti all'attenzione del Governo, con particolare riguardo alla situazione degli stadi e agli adempimenti necessari per garantire piena operatività alla legge sulle società dilettantistiche, ancora priva del regolamento di attuazione.
Gratitudine e piena soddisfazione sono stati espressi dal presidente Carraro per la disponibilità riaffermata dal Governo che ha accolto la richiesta di affrontare tutti i problemi posti dal mondo del calcio, aprendo un tavolo di confronto che sarà di volta in volta dedicato ai singoli temi, con l'intervento dei Ministeri competenti. Dopo le riunioni della Giunta e del Consiglio Nazionale del CONI, Carraro ha informato il Consiglio Federale - esprimendo convinta adesione - dell'iniziativa di istituire un codice etico per la cui formulazione il CONI ha già dato il relativo incarico.
Il Consiglio ha quindi approvato il budget 2004 dopo aver ascoltato la relazione del Collegio dei Revisori dei Conti.

Revisione Statuto
Dopo l'approvazione da parte del CONI dei Principi fondamentali degli Statuti delle Federazioni sportive, è stata decisa la nomina di una commissione per la revisione dello Statuto della FIGC. Il lavoro sarà coordinato dai vice presidenti Abete e Mazzini. Ogni componente dovrà designare entro il 15 maggio i propri rappresentanti, nel numero massimo di 3.

Gruppo di studio sul sistema arbitrale
Come era stato anticipato nel vertice svoltosi il 14 aprile a Milano, il Consiglio ha istituito un gruppo di studio sul sistema arbitrale. Il lavoro sarà coordinato dal Segretario della Federazione avvocato Giancarlo Gentile e dai rappresentanti designati dalle varie componenti.

Modifiche regolamentari
Il consiglio ha approvato:
- le norme definitive per l'ammissione ai campionati 2004/2005;
- i principi per una nuova formulazione dell'art. 52 NOIF sull'attribuzione del titolo sportivo in caso di non ammissione al campionato di competenza di una società professionistica.
Il testo della norma sarà definito nei prossimi giorni.
- L'adeguamento dell'art. 11 bis del codice di giustizia in tema di violazione della clausola compromissoria, secondo la richiesta del CONI.


Calciatori extracomunitari
Per la stagione 2004/2005, il Consiglio Federale ha deciso di mantenere l'attuale situazione per quanto riguarda il tesseramento dei calciatori extracomunitari.

Adempimenti ammissione ai campionati professionistici
Il Consiglio ha stabilito il calendario e le scadenze per gli adempimenti:
1) le società devono presentare i documenti entro il 12/7/04
2) la COVISOC decide il 19/7/04
3) le società possono presentare ricorso entro il 22/7/04
4) la COAVISOC decide il 26/7/04
5) il Consiglio Federale decide il 27/7/04

Disposizioni in materia di tesseramento società professionistiche 2004/2005
Queste le scadenze stabilite:
accordi preliminari dal 17/5 al 30/6 2004;
opzioni dal 21 al 23 giugno;
controopzioni dal 24 al 26 giugno;

Variazioni tesseramento
Calciatori professionisti dal 1°/7 2004 al 31/3/2005

Cessione di contratto con professionisti
Dal 1°/7 al 31/8 2004 ore 19.00
Dal 3/1 al 31/1 2005 ore 19.00

 


Link: http://www.figc.it

2004-04-30 - Fonte: Figc

Newsletter

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login