Diritto sportivo Dal 22.1.2004 La Banca Dati Normativa e Giurisprudenziale dell'avv. Alberto Foggia
Home Store Percorsi Giurisprudenza Normativa Prassi G.U. Demo Iscrizioni
Store · Indice   
Newsletter · Contatti   

Accesso


Password persa ?

oppure




Il nuovo codice di giustizia sportiva FIGC - luglio 2021 avv. Foggia





"Solo in provincia si coltivano le grandi malinconie, il silenzio e la solitudine indispensabili per riuscire in uno sport così faticoso come il ciclismo". - Gianni Brera

      

Caso Cosenza: la Figc si riserva di impugnare dinanzi al Consiglio di Stato la sentenza del Tar Lazio

2004-04-02  NEW: Appunta - Stampa · modifica · cancella · pdf
      

E precisa che la sentenza non incide minimamente sui provvedimenti di non ammissione del Cosenza ai campionati professionistici

(

(FIGC) Con la decisione presa ieri, il TAR del Lazio ha respinto due dei tre ricorsi presentati dal Cosenza.
Il Tribunale regionale amministrativo ha riconosciuto la legittimità del comportamento della FIGC in ordine a due delibere adottate a suo tempo dal Consiglio federale:
la prima,con la quale la FIGC non aveva ammesso il Cosenza calcio al campionato di serie C/1;
la seconda,con la quale la FIGC aveva ammesso al campionato di serie B le società Catania, Genoa, Salernitana e Fiorentina, e non aveva ammesso il Cosenza.

E' stato invece accolto dal TAR del Lazio il ricorso del Cosenza contro il provvedimento di decadenza dell'affiliazione previsto dalle norme federali in caso di inattività di una società. Il Cosenza, infatti, dopo la non ammissione al campionato di C/1, non aveva presentato richieste di iscrizione ad alcun campionato, rimanendo così inattiva.

La Federcalcio si riserva di impugnare dinanzi al Consiglio di Stato quest'ultimo capo della sentenza, riguardante peraltro un aspetto meramente formale che non incide minimamente sui provvedimenti di non ammissione del Cosenza ai campionati professionistici.

La decisione del TAR ha ovviamente comportato anche il mancato accoglimento delle domande di risarcimento formulate dal Cosenza nei confronti del Coni e della Figc.

2004-04-02 - Fonte: Figc

Newsletter
Ricevi gli aggiornamenti su Caso Cosenza: la Figc si riserva di impugnare dinanzi al Consiglio di Stato la sentenza del Tar Lazio e gli altri post del sito:

Email: (gratis Info privacy)

  











 Agenti di calciatori
 Anno Europeo dello sport
 Atleti professionisti
 Atleti dilettanti
 Arbitri

 Bosman
 Cartellino sportivo
 Coni
 Credito sportivo

 Diritti tv
 Doping
 Fallimento
 Federazioni
 Fisco

 Giochi e scommesse
 Giustizia sportiva
 Giurisdizione
 Impianti sportivi
 Lavoro sportivo

 Leghe
 Marchi e brevetti
 Previdenza e assistenza
 Quotazioni in borsa
 Resp. sportiva e ord.

 Soc. e Ass. professionistiche
 Soc. e Assoc. dilettantistiche
 Sponsorizzazioni
 Vincolo sportivo
 Violenza
 

Il testo dei provvedimenti (leggi, decreti, regolamenti, circolari, sentenze, ordinanze) non rivestono carattere di ufficialità e non sono in alcun modo sostitutivi della pubblicazione ufficiale cartacea. I testi proposti non sono formulari se non la' dove espressamente indicato. I puntini sostituiscono le parti del testo non visibili per verificarne in anticipo la lunghezza. Riproduz. anche parziale riservata - @ IusOnDemand.com - condizioni d'uso della sezione - condizioni generali - Elenco testi - privacy policy - Cookie - Login