Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Non c'e' vento favorevole per chi non sa in che porto vuole andare." - Seneca


La prova del sorpasso pericoloso
adv IusOnDemand

Avvocati

Specializzazioni: regolamento nullo, tar lazio 5151 del 2011

Su iniziativa di singoli avvocati, il tar si pronuncia e dichiara nullo il regolamento
11.06.2011 - pag. 78106 print in pdf print on web

"6. Tanto premesso, ed in relazione al sopra descritto quadro normativo, dal quale emerge graniticamente che la materia de qua è riservata al legislatore statale, osserva il Collegio che non risulta che il medesimo abbia esercitato detta riserva, né riformando direttamente l’ordinamento della professione forense, sede propria per l’introduzione di un istituto, quale quello delle specializzazioni, prima inesistenti, destinato ad innovare profondamente i termini dello svolgimento dell’attività, né attribuendo al CNF la competenza ad adottare in via regolamentare la disciplina delle specializzazioni della professione legale.

"Di talchè al Collegio non è dato comprendere da quale fonte normativa il CNF abbia derivato la potestà, esercitata con l’atto impugnato, di creare ex novo una figura professionale precedentemente non contemplata dal vigente ordinamento – quella dell’avvocato specialista – che si aggiunge alle figure dell’avvocato iscritto all’albo e dell’avvocato abilitato al patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori."

 


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Ogni testo fuori del contesto diventa un pretesto" - F.Toppi




innovare l'informatica e il diritto