Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Per ogni applauso c'e' sempre nascosto un vaffanculo dietro" - Fedez


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Latino

Leggere il Latino oggi: la pronuntiatio restituta e il latin in the law

Le lingue evolvono: anche il latino.
23.07.2010 - pag. 74631 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

P

Parlare di purezza della lingua latina e' aprire un vespaio di polemiche come quando si parlava dell'italiano puro all'Accademia della Crusca.

Oggi scopro che non poche star del cinema inglese iniziano i tatuaggi in latino. E diventerebbe moda.

Da qui nasce una mia breve peregrinazione nei meandri del web.

 

IusSeek o JusSeek ?

Trovo frequentemente citato da avvocati il sito IusSeek con la J invece della I.

Scanso equivoci confermo: la J nell'alfabeto latino non e' esistita, se non nel tardo medioevo. Il diritto romano, lo IUS, lo troviamo con la I. Sotto con le polemiche e i dissenzienti, naturalmente.

 

LETTURA UFFICIALE

La pronuntiatio restituita e' una riforma (v. link in fondo) per portare ad un livello di importanza pari al greco il latino fino ad allora parlato in tanti dialetti diversi. L'Impero Romano crebbe,  e con esso gli accenti e i modi di parlare.

In Europa si diffuse un modo di parlare diverso. Tra i piu' significativi la C e la G non sono mai dolci, ma sempre due (CH GH).

vescovoWinCE.jpgIn Italia non fu cosi'. La Chiesa, per essere vicina alla gente, adatto' il proprio latino al latino parlato dal popolo, per essere capita.

E oggi il latino che sentiamo da Roma e' eredita' di un latino parlato, dove UVA si leggeva UVA e non UWA (all'europea). Si': la v diventa w in Europa.

 

I PODCAST INGLESI

Mi astengo dal parlare del latino parlato nelle universita' anglosassoni, o le citazioni registrate in podcast di avvocati negli Usa. Il loro latino e', probabilmente a ragione, dotato di vocali lunghe che neanche noi ci sogneremmo mai di leggere cosi' lunghe.

Il tutto da' il risultato di un latino letto da un computer, piu' che da una persona.

Insomma: la lingua dove il si' suona dolce forse ha qualcosa ancora da insegnare al mondo anglosassone.

 

^ IN BREVE

Da notare come molti popoli dell'Europa dell'Est siano ancora molto sensibili al Latino. Esempi di podcast e canali su youtube ce ne sono non pochi, senza dimenticare i canali italiani che, come altri, offrono la lettura delle notizie quotidiane in Latino.

Che dire: serve sapere tutto questo ?

Mi riparero' nel vecchio ORA et LABORA: un invito ad una vita che ha dei ritmi naturali e non disumani.

Forse vale ancora la pena leggere almeno qualche bell'aforisma senza tempo.

Link utili

  1. Come insegnare il latino


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





VIDEO: "Quando si ama non si perde mai" - Mannoia - Perfetti sconosciuti




innovare l'informatica e il diritto