Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"... prima che il vento si porti via tutto e la ruggine faccia il lavoro che fa" - Jovanotti


Le basi operative del GDPR

Valutazione: 4.55 su 5

adv IusOnDemand

Evento

Torino: Internet, un sistema aperto per lo sviluppo della società

Centro Incontri Regione Piemonte Corso Stati Uniti 23 Torinoma
23.11.2006 - pag. 39657 print in pdf print on web

M

Mercoledì 6 dicembre, presso il Centro Congressi Regione Piemonte (Corso Stati Uniti 23 - Torino), si terrà il convegno annuale di TOP-IX (“Internet, un sistema aperto per lo sviluppo della società”), dedicato all’impatto che il Web sta avendo sulla società e sull’economia e ai cambiamenti che la Rete introduce nelle azioni quotidiane e nel modo di fare business.

Sponsorizzato da Regione Piemonte, CSI-Piemonte, BT Italia, FASTWEB, Level (3), San Paolo Imi, Telecom Italia e Wind, l’appuntamento si suddivide in tre sessioni distinte e vedrà la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni e del mondo accademico, di gestori e produttori di reti e impianti di telecomunicazioni e di alcune realtà aziendali che sono state in grado di proporre un utilizzo vincente di Internet.

Per ulteriori informazioni sul programma o per iscriversi (anche alle singole sessioni): www.top-ix.org (tel. 011.8390191, e-mail iscrizioni@top-ix.org).

 

TOP-IX, TOrino Piemonte Internet eXchange è un Consorzio senza fini di lucro a cui partecipano 38 membri tra i principali soggetti pubblici e privati del mercato ICT attivi sul territorio regionale.
Nasce per avviare e gestire un punto neutrale di scambio del traffico Internet nell’area del Nord-Ovest. Nell’ultimo anno è stato avviato il Development Program, un ambiente aperto per promuovere la creazione di progetti innovativi legati ad Internet.


Condividi su Facebook

23.11.2006 Spataro

Csip Link: http://www.csipiemonte.it

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)
Location: torino, piemonte

Tags:






Store:

    





"Non c'e' vento favorevole per chi non sa in che porto vuole andare." - Seneca




innovare l'informatica e il diritto