Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Le battaglie per le liberta' individuali hanno sempre un promotore: chi ti vendera' qualcosa per esercitarle" - V.S.""


Europa

David Sassoli: un'Europa senza austerità - audio e trascrizione

Nell'audio gli auguri a noi europei di Natale 2021.

Sul web oggi i dati della vaccinazione a Cuba, con il proprio vaccino, piu' economico: centinaia di volte meglio dell'Italia. Ma il vaccino cubano non viene approvato internazionalmente. Li' 87% popolazione con tre dosi. Noi invece decidiamo sui numeri. Che diamo.

14.01.2022 - pag. 95814 print in pdf print on web

"

"Basta con il rigore e l'austerità. L'Europa ha bisogno di un nuovo progetto di speranza, che possa incarnare la nostra Unione, i nostri valori e la nostra civiltà."  — David Sassoli (@EP_President
) December 16, 2021

Sassoli:

In questo anno abbiamo ascoltato il silenzio del pianeta e abbiamo avuto paura ma abbiamo reagito e costruito una nuova solidarietà perché nessuno è al sicuro da solo abbiamo visto nuovi muri i nostri confini in alcuni casi sono diventati i confini tra morale e immorale tra umanità e disumanità.

Muri eretti contro persone che chiedono riparo dal freddo dalla fame dalla guerra dalla povertà.

Abbiamo lottato accanto a chi chiede più democrazia più libertà accanto alle donne che chiedono diritti e tutele; a chi chiede di proteggere il proprio pensiero accanto a coloro che continuano a chiedere un'informazione libera e indipendente.

Abbiamo finalmente realizzato dopo anni di crudeli rigorismo che la disuguaglianza non è più né tollerabile né accettabile che vivere nella precarietà non è umano che la povertà è una realtà che non va nascosta ma che deve essere combattuta e sconfitta ^ il dovere delle istituzioni europee di proteggere i più deboli e non di chiedere altri sacrifici aggiungendo dolore al dolore.

Oggi l'Europa con il piano di recupero ci dà grandi opportunità di abbandonare l'indifferenza; è la nostra sfida quella di un mondo nuovo che rispetta le persone la natura e ^ crede in una nuova economia basata non solo sul profitto di pochi ma sul benessere di tutti.

Per questo voglio dirvi buone feste e Buon Anno Buon Natale.

Il periodo del Natale è il periodo della nascita della speranza e la speranza siamo noi quando non chiudiamo gli occhi davanti a chi ha bisogno quando non alziamo muri ai nostri confini quando combattiamo contro tutte le ingiustizie

Auguri a noi.

Auguri alla nostra speranza.


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    








innovare l'informatica e il diritto