Segui via: Newsletter - Telegram
 
"ma dimmi... ma che uomo sei... se non hai il Cielo" - Renato Zero


Recovery fund

Recovery Plan e PNRR nella giustizia e fisco con IA per stanare gli evasori

Da pagina 53 del pdf, 51 della pagina, il dettaglio delle iniziative concrete.

Poche idee e ben generiche: "Gli ostacoli agli investimenti nel Paese risiedono anche nella complessità e nella lentezza della Giustizia.

Quest’ultimo aspetto mina la competitività delle imprese e la propensione a investire nel Paese: il suo
superamento impone azioni decise per aumentare la trasparenza e la prevedibilità della durata dei
procedimenti civili e penali.

La lentezza dei processi, seppur ridottasi, è ancora eccessiva e deve essere maggiormente contenuta con interventi di riforma processuale e ordinamentale. A questi fini è necessario anche potenziare le risorse umane e le dotazioni strumentali e tecnologiche dell’intero sistema giudiziario."

27.04.2021 - pag. 95526 print in pdf print on web

.

...

"Un altro fattore che limita il potenziale di crescita dell’Italia è la relativa lentezza nella realizzazione di
alcune riforme strutturali. Nonostante i progressi degli ultimi anni, permangono ritardi eccessivi nella
giustizia civile: in media sono necessari oltre 500 giorni per concludere un procedimento civile in primo
grado. Le barriere di accesso al mercato restano elevate in diversi settori, in particolare le professioni ^ regolamentate. Tutto ciò ha un impatto negativo sugli investimenti e sulla produttività.

...

Il Piano comprende un ambizioso progetto di riforme. Il governo intende attuare quattro importanti
riforme di contesto – pubblica amministrazione, giustizia, semplificazione della legislazione e
promozione della concorrenza.

...

La riforma della giustizia ha l’obiettivo di affrontare i nodi strutturali del processo civile e penale e rivedere l’organizzazione degli uffici giudiziari. Nel campo della giustizia civile si semplifica il rito
processuale, in primo grado e in appello, e si implementa definitivamente il processo telematico. Il Piano predispone inoltre interventi volti a ridurre il contenzioso tributario e i tempi della sua definizione. In materia penale, il Governo intende riformare la fase delle indagini e dell’udienza preliminare; ampliare il ricorso a riti alternativi; rendere più selettivo l’esercizio dell’azione penale e l’accesso al dibattimento; ^ definire termini di durata dei processi.

...

La riforma finalizzata alla razionalizzazione e semplificazione della legislazione abroga o modifica leggi e regolamenti che ostacolano eccessivamente la vita quotidiana dei cittadini, le imprese e la pubblica amministrazione. La riforma interviene sulle leggi in materia di pubbliche amministrazioni e di contratti pubblici, sulle norme che sono di ostacolo alla concorrenza, e sulle regole che hanno facilitato frodi o episodi corruttivi.
Un fattore essenziale per la crescita economica e l’equità è la promozione e la ^ tutela della concorrenza. La concorrenza non risponde solo alla logica del mercato, ma può anche contribuire ad una maggiore giustizia sociale

...

In questa prospettiva, l’Italia ha intenzione di intensificare l’attività di analisi dei dati a disposizione dell’Agenzia delle entrate che consenta di individuare preventivamente o tempestivamente posizioni da sottoporre ad accertamento fiscale. PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA RIFORME E INVESTIMENTI #NEXTGENERATIONITALIA 77 Pertanto, verranno realizzati e potenziati progetti di analisi avanzata dei dati per poter aggredire il tax gap attraverso applicazione di tecniche sempre più avanzate come intelligenza artificiale, machine learning, text mining, ^ analisi delle relazioni.


Condividi su Facebook

Download Pdf

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    








innovare l'informatica e il diritto