Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Lavorare insieme per il bene comune. Questa si chiama amicizia sociale" - Papa Francesco ai giovani a Cuba


Consulenze

Madre: 20 anni dopo non e' l'omicida dei 4 figli

20 anni condannata per omicidio dei figli.

20.03.2021 - pag. 95467 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

F

Facciamo un po' i conti.

Le muore un figlio, poi il secondo, poi il terzo.

A questo punto i vicini, gli ^ amici tutti a cercare il colpevole. Lei, chi altri ?

Perche' ? 

La ricerca del movente diventa una sottostima dei fatti. I figlio muoiono, anche il quarto.

Si scoprirà dopo perche' malati di una malattia congenita sconosciuta.

Ma il movente diventa granitico: non li sopportava.

Quindi in galera per omicidio.

La foto di questa donna che guarda principi del foro, stimati consulenti, onerati giurati e il pubblico contro di lei e' inequivocabile: "nessuno di loro sa che si sbagliano".

Appunto.

Dove e' l'umilta' ? Come sono possibili processi indiziari ?

Muoiono i figlia ? Non puo' che essere stata lei.

Perche' non sopportava il rumore.

Notevole.

Ricorda casi giudiziari italiani.

Quale il potere dei consulenti nei Tribunali ? Quale sensibilità viene insegnata agli ^ operatori giudiziari ? Quale metodo ?

Il giustizialismo secundum media ? Mai andare contro il giudizio ^ popolare ?


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    








innovare l'informatica e il diritto