Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Ero forestiero e mi avete ospitato", Vangelo secondo Matteo. L' ho ricordato all' altro Matteo" - Fr. Biagio


Senza dimora

COVID19, MULTE E DENUNCE. UN VADEMECUM PER LE PERSONE SENZA DIMORA

Colpite le persone senza dimora che vengono multate e denunciate perché non possono rimanere in una casa che non hanno
27.03.2020 - pag. 94905 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

C

^ COVID19, MULTE E DENUNCE. UN VADEMECUM PER LE PERSONE SENZA DIMORA
L’emergenza sanitaria che sta colpendo l’Italia in questo periodo ha portato il Governo ad adottare alcune misure per cercare di contenere la diffusione del COVID-19. 
"Alcune di queste misure - sottolinea Antonio Mumolo, presidente dell’Associazione Avvocato di strada - vanno a colpire le persone senza dimora che vengono multate e denunciate perché non possono rimanere in una casa che non hanno. In queste settimane come avvocati volontari stiamo seguendo casi di persone multate e denunciate a Siena, Milano, Roma, Genova, Modena e tante altre città. Dopo aver lanciato un appello a Governo, Regioni e Comuni, e che è stato firmato da migliaia di cittadini, per cercare di sollevare il problema, abbiamo realizzato un piccolo vademecum per aiutare le persone senza dimora a superare questa fase”.
“Ci auguriamo - conclude Mumolo - che queste poche righe possano essere utili anche a tutti quei cittadini e agli operatori di realtà pubbliche e private che in questi giorni ci hanno contattato per chiedere consigli e suggerimenti".
IL VADEMECUM È DISPONIBILE AL LINK:

https://www.avvocatodistrada.it/covid19-multe-e-denunce-un-vademecum-per-le-persone-senza-dimora/


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    








innovare l'informatica e il diritto