Segui via: Newsletter - Telegram
 
Dott. Lanning, sui robot: "Un giorno avranno dei segreti, un giorno avranno dei sogni" - Io, Robot


Lager

I governi europei non fermano i lager libici, l'Italia li paga e il mondo del diritto tace - UPDATE

Parlare e agire.
22.01.2020 - pag. 94820 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

Q

Quello che non si puo' fare e' tacere.

Non si puo' tacere quello che succede in Libia. Ricordate quando si diceva che in Germania tutti sapevano ma nessuno faceva niente contro i lager ?

Ecco. Appunto.

Se guardiamo le cronache italiane chi si e' messo contro le leggi razziali? Sono leggi dello Stato, gli avvocati ebrei dovevano smettere di lavorare. Chi si e' lamentato ? Chi ne ha fatto una battaglia di umanità ?

Io non lo so. Datemi un nome di una istituzione che nel mondo del diritto si e' opposta alle leggi razziali.

Oggi e' la stessa cosa, e abbiamo imparato da Guantanamo. Peggio per loro. Anzi, meglio per noi, gli altri ci penseranno bene prima di venire in Italia.

In Italia non sappiamo tenerci i figli (siamo matti, vadano all'estero !, qui non c'e' trippa) e poi siamo i primi a non volere nessuno a lavorare qui, come se ridimensionarci potesse influire sulla riduzione delle spese della pubblica amministrazione, onnivoro vorace e insaziabile, altro che digiuno.

Sono torturati con i nostri soldi e con le nostre politiche.

Le loro politiche e prendendosi i miei soldi. E allora i miei soldi li do' a Medici Senza Frontiere.

Tu da che parte stai ?

O preferisci lasciare gli altri ad esporsi ?

Non basta. I tedeschi credevano di potersene lavare le mani, ma le colpe dei loro governanti sono ricadute.

^ AGGIORNAMENTO

Qualcosa di sensato, ragionevole, umano ed efficace si sta muovendo.


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    








innovare l'informatica e il diritto