Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Art. 9. La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione. " - per Bosso e' una figata pazzesca mettere tutto insieme nella Costituzione.


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Filiazione

Stima: 80.000 bambini in 20 anni tolti alle famiglie ex art 403

Quanti necessari ? Le Camere Penali, su un campione ridotto, indicano il 50% di errori giudiziari ribalti nelle lunghe more dei giudizi.
18.12.2019 - pag. 94781 print in pdf print on web

C

Ci sono degli adulti oggi tolti ai propri genitori.

Quanti ?

Tanti. 23 al giorno dicono le stime... che dicono poco, sono stime, ma impressionanti.

Avvenire segnala che i genitori si stanno unendo per chiedere "basta" ai consulenti tecnici usati come "parola fine" ad ogni contrasto.

Quello che decide il consulente e' vangelo. E' vero ?

Chi frequenta i Tribunali non pensa ai casi relativi ai minori. L'avvocato pensa ad ogni consulenza d'ufficio che ha visto con i propri occhi. ^ L'avvocato sa che e' necessario sapere "di cosa si tratta" quanto un perito, ma con una visione piu' ampia.

Ma il magistrato ? Ascolta il proprio CTU, naturalmente, Verificando. Ma in casi di elevati conflittualità sembra le voci dissenzienti siano semplicemente di parte quindi non contano.

^ C'e' un problema della consulenze tecniche.

In materia di software ho visto svilire software per scelte ideologiche, non per rispondere ai quesiti molto ampi perche' giustamente il giudice deve dare spazio, non limitare, il ctu.

Ugualmente nelle perizie calligrafiche. La certezza della falsità e la sicumera del professore universitario che dichiara l'autenticità.

E allora ? ^ Resta la parola all'avvocato di parte smontare o montare diversamente risultanze che dovrebbero essere solo oggettive.

E i CTU ? Si sentono in dovere di affermare certezze.

Anche nella sicurezza informatica sento sempre tanti dire: "si doveva fare cosi'..." Con il senno di poi tutto e' facile, perche' teorico. ^ Il senno di poi e' un esercizio di immaginazione.

Ne ho conosciuti pochi che hanno lasciato le porte aperte alle incertezze. E sono stati messi alla gogna come incapaci.

Ma dichiarare che una fotografia a posteriori e' una ricostruzione, non e' facile. Intellettualmente.

Esiste una possibilità di fare meglio ?

Da Avvenire: "una ricerca dell’Università di Padova e Camere penali – una delle pochissime realizzate sul problema – su 465 casi di sospetto abuso, ha stimato che i genitori assolti al termine di iter giudiziari estenuanti, proseguiti per anni ^ con effetti devastanti sull’equilibrio relazionale della famiglia e, soprattutto, sulla psiche dei bambini, sono più o meno il 50%."


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"L'unita' dell'Europa era un sogno di pochi. e' stata una speranza per molti. Oggi e' una necessita' per tutti." - Konrad Adenauer, 1954




innovare l'informatica e il diritto