Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Cercasti giustizia, trovasti la legge" - De Gregori, Il bandito e il campione


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Libri

Femminicidio e violenza sessuale: Codice Rosso - La tutela delle vittime dopo la L. 19 luglio 2019, n. 69

Gian Ettore Gassani

Valerio de Gioia

Formato: 14x19,5

Anno Pubblicazione: 2019

Mese Pubblicazione: Settembre

Isbn: 9788829102259

Pagine: 432

Collana: I codici vigenti

Destinatari: Avvocati Magistrati Studenti

21.11.2019 - pag. 94755 print in pdf print on web

L

L’incessante produzione normativa, spesso imposta da direttive europee e convenzioni internazionali, in tema di tutela delle vittime delle ^ violenze domestiche e di genere, oltre a far riflettere su un così drammatico e sempre più preoccupante fenomeno, ha suggerito di raccogliere in un’unica opera le disposizioni – civilistiche, penalistiche, sostanziali e processuali – attualmente in vigore.

Il presente codice contiene le norme finalizzato a prevenire la violenza nelle relazioni familiari e affettive (è il caso dell’ammonimento, dell’allontanamento dalla casa familiare o, più semplicemente, delle norme che disciplina no la separazione e il divorzio o la cessazione delle convivenze o delle unioni civili) e a sanzionarle (comprese quelle di nuovo conio che puniscono il C.D. ^ Revenge Porn e omicidi di identità) così da assicurare la massima tutela alle vittime anche indirette, quali gli orfani per crimini domestici.

Fondamentale punto di riferimento è la legge 19 luglio 2019, n. 69 – In vigore dal 9 agosto 2019 – recante, tra gli altri, interventi sul codice di procedura penale accomunati dall’esigenza di evitare che eventuali stasi, acquisizione e descrizione delle notizie di reato o nello ^ svolgimento delle indagini preliminari, possano pregiudicare la tempestiva di interventi, cautelari o di prevenzione, a tutela della vittima dei reati di maltrattamenti, violenza sessuale, atti persecutori e di lesioni aggravate in quanto commesse in contesti familiari o nell’ambito di relazioni di convivenza.

Poiché il fenomeno, talvolta, affonda le sue radici in una mentalità retrograda, che colloca la donna in una posizione di subordinazione, si è scelto di inserire pure le vigenti disposizioni in tema di pari opportunità e di tutela della ^ maternità. Una particolare cura, infine, è stata osservata nella redazione dell’indice analitico che, con le sue quasi mille voci, consente una rapida individuazione delle norme di interesse.

A questo link l'^ indice in pdf.

INDICE SOMMARIO

  • Presentazione
  • Prefazione di Maurizio de Giovanni
  • Prefazione di Adriana Pannitteri
  • Avvertenza
  • Abbreviazioni
  • Norme sovranazionali
  • Disposizioni costituzionali
  • Disposizioni codicistiche
  • LEGISLAZIONE SPECIALE
  • Ammonimento
  • Centri antiviolenza
  • Divorzio
  • Formazione delle Forze dell’Ordine
  • Misure di prevenzione
  • Ordine di protezione
  • Pari opportunità
  • Patologie sessualmente trasmissibili
  • Patrocinio a spese dello Stato
  • Pratiche di mutilazione genitale femminile
  • Previdenza
  • Privacy
  • Responsabilità degli enti
  • Scuola
  • Sospensione feriale dei termini processuali
  • Trattamento psicologico per i condannati
  • Tutela della ^ maternità
  • Tutela in ambito lavorativo
  • Unioni civili e convivenze
  • Vittime di reati
  • Indice cronologico
  • Indice analitico

^  

^ L'avv. Gian Ettore Gassani e' matrimonialista e presidente dell'associazione avvocati matrimonialisti italiani.

^ Il giudice Valerio de Gioia e' autore di altre opere di diritto penale per La Tribuna.

Gian Ettore Gassani
Valerio de Gioia
Formato: 14x19,5
Anno Pubblicazione: 2019
Mese Pubblicazione: Settembre
Isbn: 9788829102259
Pagine: 432
Collana: I codici vigenti
Destinatari: Avvocati Magistrati Studenti


Condividi su Facebook

21.11.2019 Spataro

La Tribuna Link: https://amzn.to/37smIJd

Download Pdf

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Non ho fede nei dottori ma se mi ammalo voglio morire scientificamente" - San Pio X




innovare l'informatica e il diritto