Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Non ne ho mai vista una donna felice del suo aborto. Anzi, molte sono divorate per sempre dal senso di colpa. " - medico abortista in dubbio


Immigrazione

Trasferiti da scuola. Violentati in Libia. Buttati per strada.

Gente che sfrutta l'immigrazione. Chi ?
22.01.2019 - pag. 94372 print in pdf print on web

B

Bambini che dall'oggi al domani vengono portati via da scuola.

I compagni che chiedono al Prefetto di non mandarli via.

Deportazioni.

Ma in Libia sono piu' sicuri violentati piuttosto che morire nel Mediterraneo. Certo.

I Sindaci che riescono a integrare gli immigrati vengono arrestati e indagati.

Le navi sequestrate per smaltimento di rifiuti pericolosi.

Morire per rispettare una legge. Le leggi sono fatte per gli uomini, non per ucciderli. E le leggi sono genocidi quando norme internazionali riconoscono il diritto dei rifugiati a scappare.

Contemporaneamente la Caritas ci mette i propri soldi per quelli che non hanno posto.

Grazie.

22.01.2019

Spataro

Avvenire.it
Link: https://www.avvenire.it/multimedia/pagine/cara-cal

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Immigrazione - Indice:
1. CEDU: non ci sono motivi d'urgenza per decidere sul blocco della Sea Watch 3
2. Armando Spataro con i magistrati di Agrigento
3. Quando parlare e' una missione per essere umani
4. L'assimilazione patriottica del immigranti secondo Trump
5. Fr. Biagio per Paul - una goccia come tante
6. Immigrazione: la magistratura risponde applicando il diritto internazionale
7. Cittadinanza europea, eroi e diversi
8. Milano insieme agli immigrati e contro Salvini: monta la protesta
9. Tre decisioni della Corte Europea dei diritti dell'uomo.
10. Imporre il razzismo tramite il decreto sicurezza: siano espulsi anche se qualcuno li vuole tenere


Store:

    





"Un libro un giardino che puoi custodire in tasca" - proverbio arabo

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store