Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Carissime istituzioni, come si è riusciti a contenere e a fermare il virus con le giuste leggi adesso e' doveroso liberare questa societa' e l'umanita' dai tanti mali che la opprimono tra cui le dipendenze negative che causano ogni giorno tantissimi ammalati e morti." - Fr. Biagio


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Cultura

Quello che le persone non dicono sul decreto sicurezza

Social, si'. Ma il bar dice altro
28.11.2018 - pag. 94330 print in pdf print on web

N

Nessuno crede che il decreto sicurezza sia giusto e migliorera' le cose con le nuove regole.

Tutti, nel silenzio e nello stordimento, confessano preoccupazioni.

Ma hanno paura di dirlo, soprattutto se c'e' un tifoso della legge nelle vicinanze.

Piuttosto si confidano con me, tutti sottovoce.

Il decreto sicurezza anti immigrati e' solo l'inizio. Ora si vuole tassare l'immigrato che manda i soldi a casa.

Si fermeranno ?

In altri tempi tutti si aspettavano che si sarebbero fermati, ma andarono avanti.

Per questo parlo sempre meno di diritto e piu' di arte, programmazione, preghiera.

In un diritto usato per propaganda, io non credo.


Condividi su Facebook

28.11.2018 Spataro

Spataro

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"L'accidia e' l'avversione all'operare, mista a noia e indifferenza." - Wikipedia




innovare l'informatica e il diritto