Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
VIDEO: nuove banche a rischio ? ascoltiamo La Nave - Gaber - Oblivion


Una cloud tutta europea. Esiste.

open source e federata

adv iusondemand

Referendum

Un dialogo interrotto. (updated)

Orgoglio italiano imprevedibile: 25% spoglio, 60% no.
05.12.2016 - pag. 92593 print in pdf print on web

L

L'ho gia' detto.

E' stata la piu' grande campagna di disinformazione affrontata da una accozzaglia di persone che hanno usato la propria testa.

Ho visto usare ogni tecnica subdola a favore del si con i soldi di tutti i contribuenti.

Ho visto il sig.re Napolitano cercare di imporre agli italiani una sua personale decisione, che ha fatto accettare a Renzi, che ha creduto di poter prendere le redini confidando in un voto molto piu' favorevole per se'.

Napolitano ha scritto una riforma insieme a 10 saggi (e qualcun altro qualche anno prima) cercando di imporre la sua volonta' a tutti: la Costituzione non si cambia senza un metodo democratico.

Sul fondo restera' una domanda senza risposta: perche' Napolitano ha voluto aumentare il potere del Governo a scapito del Parlamento ? Quali le ragioni, mai spiegate ? Su richiesta di chi ?

I giornali hanno dato la risposta a suo tempo, e purtroppo oggi hanno omesso di informare.

Oggi l'orgoglio italiano si e' alzato dicendo: basta.

Da domani qualcuno ci fara' pagare i conti. Facile da prevedere. E il problema e' che non c'e' un partito che rappresenti il NO.

C'e' una Italia. Non c'e' un partito ne' una coalizione che lo rappresenti.

Ora il primo che parla di italexit non ha capito nulla. Gli italiani sono europeisti da sempre, ma non schiavi di nesuno. Siamo europei.

Molti diranno che non si sa come e' successo.

Un popolo ha stracciato la fiducia verso i propri governanti non eletti e non ha accettato di votare per fiducia.

Quella fiducia che Renzi ottiene dal Parlamento per ogni legge non l'ha ottenuta dai voti. La Costituzione resta uguale, con i suoi difetti. Ora fatela funzionare invece di cambiarla.

AGGIORNAMENTO.

Renzi avrebbe dichiarato che non si rendeva conto di quanto odio aveva raccolto.

Questo e' il classico problema di chi si circonda di persone per interesse.

Non si puo' :

  • affondare banche e investitori privati
  • appoggiare o una politica estera di interventismo (Libia, Siria)
  • spingere la spesa militare
  • non ridurre la spesa statale
  • aumentare tasse
  • salvare le slot machine

e poi chiedersi perche' c'e' un odio purissimo ?

Non e' odio. E' autodifesa contro l'ennesimo rappresentante che perde il senso dei problemi attuali.

Curioso che Renzi non abbia indicato l'unica cosa per la quale lo ricordero' con piacere: i musei e l'arte.

05.12.2016

Spataro


Link: http://www.civile.it/news/orig/20162016-12-05_0049

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Referendum - Indice:
1. E' legge il divieto di offendere su internet. Ma e' una offesa particolare
2. Votero' no perche' nemmeno i costituzionalisti la capiscono
3. Referendum costituzionale: come nascono le leggi oggi e come nasceranno domani
4. Il testamento di Dario Fo: dal porcellum incostituzionale alla Costituzione
5. Il referendum e' uno scontro di potere tra Finanza e Cittadini
6. Ferdinando Imposimato: a cosa porta la riforma della Costituzione
7. Violante: uno dei saggi di Napolitano, sui regali del Pd a Mediaset
8. Il ruolo di Napolitano sulla riforma della Costituzione 2/2
9. Il ruolo di Napolitano sulla riforma della Costituzione 1/2
10. Referendum Costituzionale: Data, Testo e Spiegazioni


Store:

    





"Ogni lettore, quando legge, legge se stesso." - Marcel Proust

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store