Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"la forza di un popolo si misura dalle qualita' delle sue donne, di cui le giovani sono il progetto" - babakar mbaye ndaak


La prova del sorpasso pericoloso
adv IusOnDemand

Lavoro autonomo

Testo dello Statuto dei lavoratori autonomi

Previste nullita' nelle clausole e altri aspetti.

ATTENZIONE: IL TESTO E' ANCORA UNA BOZZA. Segnalatoci via Twitter dell'avv. @renatosavoia

29.01.2016 - pag. 91951 print in pdf print on web

M

Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l’articolazione flessibile nei tempi e nei luoghi del lavoro subordinato

Titolo I Tutela del lavoro autonomo

^ Art. 1 (Ambito di applicazione)

1. Le disposizioni del presente titolo si applicano ai rapporti di lavoro autonomo di cui al titolo III del Libro V del codice civile.

^ 2. Sono esclusi dall’ambito di applicazione del presente titolo gli imprenditori, ivi compresi i piccoli imprenditori di cui all’articolo 2083 del codice civile.

...

Titolo II Lavoro agile

^ Art. 13 (Lavoro agile)

1. La presente legge promuove il lavoro agile quale modalità flessibile di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato allo scopo di incrementarne la produttività e agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

2. Il lavoro agile consiste in una prestazione di lavoro subordinato che si svolge con le seguenti modalità:

a) esecuzione della prestazione lavorativa ^ in parte all’interno dei locali aziendali e in parte all’esterno, ed entro i soli limiti di durata massima dell’orario di lavoro giornaliero esettimanale, derivanti dalla legge e dalla contrattazione collettiva;

b) ^ possibilità di utilizzo di strumenti tecnologici per lo svolgimento dell’attività lavorativa;

c) ^ assenza di una postazione fissa durante i periodi di lavoro svolti all’esterno dei locali aziendali.

3. ^ Il datore di lavoro è responsabile della sicurezza e del buon funzionamento degli strumenti tecnologici assegnati al lavoratore per lo svolgimento dell’attività lavorativa.

4. Le disposizioni del presente titolo trovano applicazione, in quanto compatibili, ^ anche nei rapporti di lavoro e di impiego alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, secondo le direttive da queste emanate anche ai sensi dell’articolo 14 della legge 7 agosto 2015, n. 124, e fatta salva l’applicazione delle diverse disposizioni specificamente adottate per tali rapporti.

5. Gli ^ incentivi di carattere fiscale e contributivo eventualmente riconosciuti in relazione agli incrementi di produttività ed efficienza del lavoro subordinato sono applicabili anche quando l’attività lavorativa sia prestata in modalità di lavoro agile.

6. Agli adempimenti di cui al presente articolo si provvede senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, con le risorse umane, finanziarie e strumentali disponibili a legislazione vigente.


Condividi su Facebook

29.01.2016 Spataro

Governo

Download Pdf

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Chi regala le ore agli altri vive in eterno" - Alda Merini




innovare l'informatica e il diritto