Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"la forza di un popolo si misura dalle qualita' delle sue donne, di cui le giovani sono il progetto" - babakar mbaye ndaak


Esenzione

Tassazione atti giudiziari: nuovo orientamento dell'Agenzia delle Entrate

Risoluzione n° 97/E dell'Agenzia delle Entrate sull'esenzione delle sentenze di secondo grado esenti per valore.
17.11.2014 - pag. 90876 print in pdf print on web

O

OGGETTO: Tassabilità ai fini dell’imposta di registro delle sentenze emesse  su  appello  delle  pronunce  del  giudice  di  pace  –  Art.  46  della  legge 21 novembre 1991, n. 374.

 

"In relazione  a ciò,  affermano  i giudici di legittimità,  “…appare del  tutto  coerente la previsione di una esenzione generalizzata, in deroga alla previsione  dell’art. 37 del DPR n. 131/1986, dal pagamento della tassa di registro per tutte  le  sentenze  adottate  nelle  procedure  giudiziarie  di  valore  modesto,  indipendentemente dal grado di giudizio e dall’ufficio giudiziario adito, sicch é la  norma qui in esame non può considerarsi…né oggetto di applicazione analogica  né soggetta ad interpretazione di genere estensivo ma semplicemente applicata  nel suo lineare e chiaro tenore testuale”.

"In  considerazione  dei principi enunciati dalla Corte di Cassazione con le richiamate  sentenze  e  del  parere  reso  dall’Avvocatura  generale  dello  Stato  con  nota  n.  322080  del  28  luglio  2014,  in  ordine  alla  condivisibilità  delle  affermazioni  di  principio  espresse  dai  giudici  di  legittimità,  si  ritiene  che  il  regime esentativo per valore previsto dall’articolo 46 della legge n. 374 del 1991  (per le  cause  e le  attività conciliative in sede non contenziosa il cui valore non  eccede  €  1.033,00)  debba  trovare  applicazione  non  solo  in  relazione  agli  atti  e  provvedimenti relativi al giudizio dinanzi al giudice di pace ma anche  agli atti e  provvedimenti emessi dai giudici ordinari nei successivi gradi di giudizio. "

17.11.2014

Spataro

Ord. Avv. Trieste
Link: http://www.ordineavvocati.ts.it/visualizzazioni/ve

Download Pdf

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Esenzione - Indice:
1. Esenzione dal pagamento delle spese processuali nei giudizi per prestazioni previdenziali
2. Esenzione d'imposta in favore delle associazioni non lucrative
3. CURIA e SIAE: Accordi privati, rimborso e esenzione dall'equo compenso. Testo integrale
4. Convenzione di negoziazione assistita di separazione personale: esenzione imposte
5. Notifiche a pagamento nei casi di esenzione
6. Privacy: no alla proposta di esentare le aziende
7. L'esezione dal pagamento delle marche e delle spese di registrazione per importi fino a 1033 euro vale solo per i procedimenti dinanzi al Giudice di Pace
8. Contributo unificato: in Cassazione non e' dovuto per le cause di lavoro
9. Esenzione dal pagamento di spese, competenze e onorari nei giudizi per prestazioni previdenziali (art. 152 disp. att. cp.c.)
10. Circolare Ministero dell’Economia e delle Finanze sull’esenzione ICI anche per immobili per attività sportive



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"I clienti, non i concorrenti, decidono chi vince la guerra" - Philip Kotler

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store