Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it

Art. 31 Rifugiati che soggiornano irregolarmente nel paese ospitante

1. Gli Stati Contraenti non prenderanno sanzioni penali, a motivo della loro entrata o del loro soggiorno illegali, contro i rifugiati che giungono direttamente da un territorio in cui la loro vita o la loro liberta' erano minacciate...

Servizi

  • Fatturami.it
  • Cultura
  • Arte e Musei
  • Talk show online
  • Ascolta il Caffe20.it
  • IusOnDemand
  • Diritto di Internet
  • Diritto Sportivo
  • Procedura civile
  • Tributario
  • App native
  • Controllo siti
  • Il social sito
  • Ex voto
  •  
    "Siamo stati inadempienti in alcuni impegni, e' giunto il momento di onorarli" - Luther King


    STAND B6 - Fatturami.it - Fiera Milano City, 17-19 maggio 2018, Technology HUB

    IlBot.it - siamo in FIERA a CODEMOTION MILANO 2018 il 28 Novembre 2018

    Hackathon

    Torino: Hackathon sulla trasparenza dell'uso delle risorse pubbliche

    Torino: 23░ Nexa Lunch Seminar - Hackathon sulla trasparenza dell'uso delle risorse pubbliche

    Via Boggio 65/a, Torino (primo piano)
    Mercoledý 23 luglio 2014, ore 13-17.30 fonte: Nexa
    Fonte: Nexa - Da: Nexa - 2014-07-21 - pag. 90315 print in pdf print on web

    1

    13-14 (seminario)

    14-17.30 (hackathon) - Per partecipare è necessario portare e utilizzare il proprio computer

    Ingresso libero
    Webcast live

    Come raggiungerci: scarica la mappa in PDF (464 KB) o vai alla nostra pagina dei contatti.

    Saranno disponibili panini e bibite per coloro che si saranno registrati su http://lunch23.eventbrite.com/ entro il 21 luglio.

    Il 23° Nexa Lunch Seminar costituirà l'occasione per introdurre l'hackathon che si svolgerà durante l'intero pomeriggio del 23 luglio e in cui verrà effettuato un monitoraggio “distribuito”, supportato da una wiki semantica, per la verifica del rispetto degli obblighi di trasparenza relativi all'impiego delle risorse pubbliche dei principali comuni italiani. La fase introduttiva, a cui potranno contribuire con spunti e idee anche coloro che non parteciperanno alla fase di ricognizione, sarà affidata a Mauro Alovisio, fellow del Centro Nexa su Internet & Società, e Lorenzo Canova, laureando in Ingegneria gestionale e tirocinante del Centro Nexa.

    Nella pratica, l'hackathon si concentrerà su 2 ambiti specifici (i) beni immobili (ii) sovvenzioni, sussidi e contributi, valutando se e come in questi due contesti gli obiettivi del "Decreto Trasparenza” vengano adempiuti dalle amministrazioni pubbliche e verificando l'aderenza con le specifiche tecniche richieste (ad es. in termini di campi delle tabelle). I risultati della ricognizione dovranno essere raggiunti e discussi entro il termine dell'hackathon e saranno presentati in occasione del 24° Nexa Lunch Seminar che si svolgerà il 24 settembre 2014.

    Durante l'hackathon potrà essere utilizzato il documento condiviso disponibile all'indirizzo: http://etherpad.nexacenter.org/p/trasparenza.

    La wiki semantica è disponibile online all'indirizzo: http://trasparenza.nexacenter.org/w/index.php/Pagina_principale.

    Biografie:

    Mauro Alovisio è fellow del Centro Nexa su Internet & Società e lavora attualmente presso lo Staff Legale dell'Università degli Studi di Torino. Laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Torino, è specializzato in protezione dei dati personali e in diritto delle nuove tecnologie. Mauro è autore di articoli scientifici pubblicati su riviste italiane e co-autore di testi di diritto (Utet, Ipsoa, Maggioli, Experta). È presidente del "Centro Studi di Informatica Giuridica di Ivrea-Torino", ed è un membro della "Commissione Informatica del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Torino". Nell'ambito della sua fellowship Nexa si è concentrato su temi di ricerca relativi ai dati personali nel progetto EVPSI e ha lavorato nell'ambito dell'implementazione dei piloti del progetto Open-DAI, toccando diverse questioni relative alle amministrazioni pubbliche in ambiente digitale.

    Lorenzo Canova è studente di Ingegneria gestionale presso il Politecnico di Torino. Nella sua tesi di laurea magistrale, discussa a luglio del 2014, si è occupato della definizione di un modello standard per valutare qualità degli Open Data. Ciò gli ha permesso di entrare in contatto con il Centro Nexa su Internet & Società da cui ha ricevuto una borsa di studio per continuare la propria attività di ricerca nell’ambito degli Open Government Data italiani. Tuttora è tirocinante presso il Centro Nexa e si occupa della verifica dell’applicazione delle norme di trasparenza definite dal d.lgs 33 del 2013 da parte delle pubbliche amministrazioni italiane.

    Letture consigliate e link utili:

    - Il Decreto Trasparenza in Gazzetta Ufficiale, Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33

    - La trasparenza amministrativa in trasformazione: istituti, opportunità e rischi del nuovo regime dei dati pubblici, Benedetto Ponti ospite del Centro Nexa su Internet & Società, 16 ottobre 2013

    - Transparency Decree: a FOIA or “just” Open Data?, 10° Nexa Lunch Seminar, ospiti dell'incontro Federico Morando e Cristian Quintili, 24 aprile 2013

    Scarica la versione PDF del comunicato Nexa.

    - See more at: http://nexa.polito.it/lunch-23#sthash.B0LfD791.dpuf

    Ricevi gli aggiornamenti su Torino: Hackathon sulla trasparenza dell'uso delle risorse pubbliche, Hackathon e gli altri post del sito:

    Newsletter: (gratis Info privacy)


    Link: http://nexa.polito.it/lunch-23


    Location: Torino

    Tags:


    civile.it store:




    2014-07-21 - Nexa - Fonte: Nexa - Rubrica: Hackathon - Tutto Civile.it: Iscriviti al feed di tutto Civile.it - Richiesta rimozione

    Hackathon - Indice: 1. IusOnDemand vince a Londra l'Hackathon internazionale sulla privacy 2. Abbiamo vinto ! 3. Legal Designer: al Tag di Milano, 11 febbraio 2014. 4. Hackathon - Torna alle guide

        





    "Nessuno ti puo' togliere quello che hai imparato" - un padre

    Visita lo Store On Demand


    Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store