Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Qui tutto è cambiato" - Un carcerato dopo la visita di Papa Francesco


Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Sentenze

Riscossione – Cartella di pagamento – Motivazione – Recupero imposta di registro – Fattispecie

Cassazione sentenza 28/2/2014 n. 4826
08.05.2014 - pag. 89837 print in pdf print on web

&

   Nell’ipotesi di riscossione di imposta suppletiva di registro, l’obbligo di  motivazione della cartella di pagamento è soddisfatto mediante la semplice indicazione degli estremi dell’atto registrato, non essendo necessaria l’indicazione degli avvisi di liquidazione che l’amministrazione finanziaria abbia notificato al contribuente prima dell’iscrizione a ruolo (fattispecie in cui il contribuente aveva avuto notifica dei preventivi avvisi di liquidazione, li aveva impugnati risultando poi soccombente nei relativi procedimenti).

08.05.2014

Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Sentenze - Indice:
1. Mutui: clausola risolutiva espressa e banca
2. Sms e email: necessario il disconoscimento specifico
3. La Corte UE: Cookie banner e Facebook like script
4. Compravendita, vizi, tutele: la Cassazione a sezioni unite
5. Open data e sentenze: dalla Francia una proposta intelligente
6. GDP di Cerignola: Inammissibile l'intervento in giudizio dell'assicuratore del danneggiato - Commento e sentenza
7. Cassazione sul risarcimento danni e inps, preventivi e onere della prova
8. Privacy a scuola (e non solo): condannata la dirigente scolastica
9. Decreto Salvini. Il comune di Padova riconoscerà l’iscrizione anagrafica dei richiedenti asilo
10. La Cassazione sul sinistro mortale, duplicazione del danno e risarcimento



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"I social ti fanno credere che c'e' sempre di meglio da leggere, ma non finisce mai" - Spataro

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store