Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Per gestire bene un comune, è necessario avere costantemente nuove idee ed essere in grado di realizzarle." - Osvaldo Naudin


Avvocati

Tutti i discorsi di inaugurazione dell'anno giudiziario

Lo sguardo d'insieme su chi concorre al buon andamento della cosa pubblica, solo su amministrativo.it
27.01.2014 - pag. 89217 print in pdf print on web

Q

Qualcuno avra' notato che l'home page di Civile.it e' molto piu' ricca, con le novita' dagli Ordini e di rilevanza per gli avvocati italiani.

Lo strumento e' sviluppato insieme ad Amministrativo.it, l'unico sito che oggi offre una panoramica sulle attivita' della pubblica amministrazione e sugli enti che per vocazione concorrono alla gestione della cosa pubblica.

Al link sotto indicato troverete la raccolta di link alle fonti dirette.

Ricordo che i canali di interesse piu' usati dagli avvocati su amministrativo.it sono:

  • giurisprudenza
  • diritto
  • autorita'
  • ordini
  • avvocati


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Avvocati - Indice:
1. Un avvocato con le lanterneverdi contro l'ottusità di leggi non al servizio dei cittadini
2. Nuove iniziative di Civile.it in arrivo per chi entra in zona rossa
3. L'avvocato si tutela in proprio: quando si applica l'art. 86 c.p.c.?
4. Valentino Spataro: La formazione dei collaboratori e la gestione delle password per difendersi dagli attacchi informatici
5. Opposizione a decreto ingiuntivo: la contestazione dei compensi dell'avvocato può essere generica?
6. 101 Mediatori: Un nuovo modello di processo, disegnato dagli avvocati
7. Morti reali, da Como agli aborti in casa, per mancanza di speranza. A rischio due avvocati
8. Il silenzio sugli avvocati che si cancellano per i troppi costi e poco lavoro
9. Avvocato di Strada, inascoltato, vince contro il Governo e la Corte Costituzionale gli dà ragione
10. Opposizione a D.I. per competenze dell'avvocato: con citazione o ricorso?


Store:

    








innovare l'informatica e il diritto