Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Per acquistare un crescente e duraturo rispetto in societa', e' una buona cosa, se possiedi un grande talento, di dare, presto nella tua giovinezza, un bel calcio al garretto destro della societa' che ami. Dopo questo, sii uno snob." - Salvador Dali'


Gli adempimenti privacy per la tua attività
adv iusondemand

Conti pubblici

Tesoro: aumentano le entrate fiscali e i conti non migliorano altrettanto.

Sono servite le tasse pagate in piu' ? No. Non hanno ridotto adeguatamente. Per operazioni straordinarie. Certo. Ma il totale e' quello. Il comunicato del Tesoro, grassetto ed elenco puntato nostri.
02.01.2014 - pag. 89054 print in pdf print on web

I

Il fabbisogno totale 2013, incluse le partite straordinarie, è stato di 79,7 mld

Nel mese di dicembre l’avanzo del settore statale è stimato, in via provvisoria, in 15 miliardi, superiore di circa 1,5 miliardi rispetto a quello realizzato nello stesso mese del 2012 (13,4 miliardi); il miglioramento risulta più elevato (circa 3,2 miliardi) se si escludono dall’avanzo del dicembre 2012 circa 1,7 miliardi di introiti relativi alla dismissione di quote SACE e SIMEST ininfluenti sull’indebitamento netto.


Dal lato degli incassi si segnala la crescita delle entrate fiscali, superiori di circa 3 miliardi rispetto a quelle realizzate nel dicembre 2012, anche per effetto del buon andamento registrato dagli introiti IVA e da alcune imposte dirette. Sono stati, inoltre, realizzati, per il settore delle amministrazioni centrali, proventi relativi a dismissioni immobiliari per circa 320 milioni. Dal lato dei pagamenti, si registra una riduzione della spesa delle amministrazioni centrali per circa 1,5 miliardi.

Sulla base dei dati preliminari del mese di dicembre, il fabbisogno annuo del settore statale del 2013 si attesterebbe sui 79,7 miliardi, che si confrontano con i 49,5 del 2012.


Il risultato sconta operazioni straordinarie, fra le quali si segnalano:

  • l’aumento dei pagamenti dei debiti pregressi delle pubbliche amministrazioni,
  • la partecipazione all’aumento di capitale a favore della Banca Europea per gli Investimenti,
  • la sottoscrizione di strumenti finanziari a favore del Monte dei Paschi di Siena e
  • gli incassi relativi alla cessione di Fintecna.

 

Ai fini di un confronto omogeneo si segnala, inoltre, che lo scorso anno il saldo di cassa era migliorato di circa 10 miliardi per effetto del ripristino del sistema di Tesoreria Unica.


Escludendo le partite di entrata e spesa ininfluenti ai fini del computo dell’indebitamento netto, il fabbisogno del settore statale risulta inferiore a quello del 2012 di oltre un miliardo di euro.

02.01.2014

Spataro

Tesoro
Link: http://www.tesoro.it/ufficio-stampa/comunicati/201

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Conti pubblici - Indice:
1. Derivati: incassare subito e rimborsare dopo. Migliorati i conti pubblici



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Noi abbiamo un mondo solo ma viviamo in mondi diversi" - Brothers in arms, Dire Straits

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store