Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Stay Hungry. Stay Foolish." - Steve Jobs


Attualità

Contenzioso tributario – Inutilizzabilità in giudizio di documenti non precedentemente esibiti – Condizioni -

Cassazione sentenza 18.12.2013 n. 28271
30.12.2013 - pag. 89036 print in pdf print on web

&

   Il divieto di utilizzabilità in giudizio, da parte del contribuente, dei documenti di cui egli abbia omesso la consegna in sede di verifica e in evasione a uno specifico invito dell’ufficio impositore, opera soltanto nell’ipotesi in cui la richiesta di esibizione dei documenti  sia conforme al modello legale previsto ai fini IVA dall’art. 52 DPR n. 633/1973 e ai fini delle imposte dirette dall’art. 32 DPR n. 600/1973 (trasmissione dell'invito a mezzo raccomandata con  avviso  di  ricevimento; assegnazione di un termine non inferiore a gg.   15, prorogabile; avviso  al  contribuente  delle  conseguenze  processuali determinate dalla mancata esibizione dei documenti; facoltà del contribuente di evitare tali conseguenze depositando i documenti in allegato  al  ricorso introduttivo dimostrando che la impossibilità di ottemperanza era dipesa  da causa  non  imputabile).

  L’onere della prova   che tale sub-procedimento sia stato attivato in conformità al modello legale, incombe all’amministrazione finanziaria e il suo mancato assolvimento comporta l’esclusione del divieto di inutilizzabilità.

 

Nota: Con la sentenza n. 27595 del 10.12.2013, la Corte ha applicato il medesimo principio affermando che esso è pienamente invocabile anche nell’ipotesi in cui la mancata consegna del documento richiesto in fase amministrativa sia da ascriversi a una difficoltà oggettiva di reperirlo,  non superabile con l’ordinaria diligenza.


Condividi su Facebook

30.12.2013 Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Attualità - Indice:
1. Novità per Assicurativo.it - l'attualità e le tendenze
2. Bitcoin e Blockchain, in pillole di attualità ed anche corso base
3. La scuola riapra dopo il 23 settembre
4. Riconoscimento facciale ai semafori rossi e nelle toilette
5. L'agente dei calciatori. Nascita, evoluzione e attualita'
6. Accertamento sintetico – Redditometro – Spese per incrementi patrimoniali – Prova di redditi esenti – Fattispecie
7. Notificazione – Avviso di accertamento – A società di capitali – Consegna al’amministrazione di fatto – Nullità
8. Contenzioso tributario – Atti impugnabili – Estratto di ruolo – Contrasto di orientamenti della Suprema Corte – Opportunità della verifica della rimessione alle Sezioni Unite.
9. Riscossione – Ipoteca legale – Obblighi dell’esattore – Verifiche in merito all’insussistenza di provvedimenti di sgravio.
10. Penale tributario – Omesso versamento dell’IVA – Crisi di liquidità – Dolo – Insussistenza – Fattispecie


Store:

    












innovare l'informatica e il diritto