Segui via: Newsletter - Telegram
 
"e' inutile rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere." - J.K. Rowling


Attualità

Redditi di lavoro dipendente – Proventi assimilati – Risarcimento per licenziamento illegittimo – Natura reddituale – Conseguente assoggettabilità all’IRPEF

Cassazione sent. 6.9.2013 n. 20482
28.12.2013 - pag. 89027 print in pdf print on web

  In tema di tassazione dei redditi di lavoro dipendente e assimilati,  tutte le indennità conseguite dal lavoratore a titolo di risarcimento dei danni consistente nella perdita di redditi, ad esclusione di quelli dipendenti da invalidità permanente o da morte, e quindi, tutte le indennità aventi causa o che traggono origine dal rapporto di lavoro, comprese le indennità per la risoluzione del rapporto per illegittimo comportamento del datore di lavoro costituiscono redditi da lavoro dipendente e come tali sono assoggettati a tassazione separata ed a ritenuta d'acconto.


Condividi su Facebook

28.12.2013 Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Attualità - Indice:
1. Bitcoin e Blockchain, in pillole di attualità ed anche corso base
2. La scuola riapra dopo il 23 settembre
3. Riconoscimento facciale ai semafori rossi e nelle toilette
4. L'agente dei calciatori. Nascita, evoluzione e attualita'
5. Accertamento sintetico – Redditometro – Spese per incrementi patrimoniali – Prova di redditi esenti – Fattispecie
6. Notificazione – Avviso di accertamento – A società di capitali – Consegna al’amministrazione di fatto – Nullità
7. Contenzioso tributario – Atti impugnabili – Estratto di ruolo – Contrasto di orientamenti della Suprema Corte – Opportunità della verifica della rimessione alle Sezioni Unite.
8. Riscossione – Ipoteca legale – Obblighi dell’esattore – Verifiche in merito all’insussistenza di provvedimenti di sgravio.
9. Penale tributario – Omesso versamento dell’IVA – Crisi di liquidità – Dolo – Insussistenza – Fattispecie
10. Riscossione – Cartella di pagamento – Notificazione – Incompletezza relata – Nullità – Sanatoria


Store:

    








innovare l'informatica e il diritto