Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"noi non possiamo fare niente da soli, ma possiamo pensare e il pensiero cambia il mondo" - Matteo Nassigh tetraplegico


La prova del sorpasso pericoloso
adv IusOnDemand

Attualità

Accertamento – Fondato su coefficienti presuntivi – Congruità del reddito rispetto agli studi di settore – Infondatezza della rettifica.

Ordinanza Cassazione 11.1.2012 n. 1864
22.02.2012 - pag. 80638 print in pdf print on web

&

   In tema di accertamento tributario fondato su elementi statistici standardizzati, la rettifica del reddito operata in base ai coefficienti presuntivi va disattesa – anche in applicazione del principio affermato dalle SSUU con la sentenza n.26635/2009  -  allorché il contribuente dimostri che l’imponibile era congruo rispetto agli sudi di settore applicabili ratione temporis.

 

NB: Fattispecie in cui la Procura Generale aveva invocato una decisione di manifesta infondatezza del ricorso per cassazione del contribuente e, quindi, di conferma dell’accertamento fiscale.


Condividi su Facebook

22.02.2012 Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Attualità - Indice:
1. La scuola riapra dopo il 23 settembre
2. Riconoscimento facciale ai semafori rossi e nelle toilette
3. L'agente dei calciatori. Nascita, evoluzione e attualita'
4. Accertamento sintetico – Redditometro – Spese per incrementi patrimoniali – Prova di redditi esenti – Fattispecie
5. Notificazione – Avviso di accertamento – A società di capitali – Consegna al’amministrazione di fatto – Nullità
6. Contenzioso tributario – Atti impugnabili – Estratto di ruolo – Contrasto di orientamenti della Suprema Corte – Opportunità della verifica della rimessione alle Sezioni Unite.
7. Riscossione – Ipoteca legale – Obblighi dell’esattore – Verifiche in merito all’insussistenza di provvedimenti di sgravio.
8. Penale tributario – Omesso versamento dell’IVA – Crisi di liquidità – Dolo – Insussistenza – Fattispecie
9. Riscossione – Cartella di pagamento – Notificazione – Incompletezza relata – Nullità – Sanatoria
10. Penale tributario – Omesso versamento dell’IVA – Illegittimità costituzionale art. 10 ter D. Lgs. n. 74/2000


Store:

    





"Quando moriremo, nessuno ci verra' a chiedere quanto siamo stati credenti, ma credibili." - Rosario Livatino, giudice




innovare l'informatica e il diritto