Segui via: Newsletter - Telegram
 
"E' solo un giorno che non va, nun te preoccupa'" - Pino Daniele


Mediazione

Nuova conciliazione e mediazione civile: i consigli dei professionisti 2.0 (aggiornato)

64 pagine in pdf di segnalazioni provenienti da 10 professionisti in materia di conciliazione (mediaconciliazione) riuniti nell'omonimo gruppo su Gloxa.

In aggiunta: il post ha suscitato particolari critiche e commenti da piu' parti. Il tema sara' ancora trattato e aggiornato, e tutti possono contribuire tramite Gloxa immediatamente.

12.01.2011 - pag. 76288 print in pdf print on web

Object unavailable. Clicca o scrolla per attivarlo.

Download Pdf

U

Una volta esisteva la conciliazione e basta. Poi si e' cominciato a parlare di arbitrati, di mediazione civile e commerciale e infine di mediaconciliazione.

Nonostante le ironie del Ministro e degli addetti del settore, il termine che sta dominando e' quello della conciliazione, forse potremmo almeno dire della nuova conciliazione.

In cosa consiste ?

Nella possibilita' di andare davanti ad un conciliatore per discutere del problema davanti a lui. Se le parti sono d'accordo, non ci sono costi, se solo una parte avvia la conciliazione il costo e' di 40 euro. (ERRORE segnalatomi da vari lettori e dall'avv. Renato Savoia).

Il costi sono variabili e sulla base del valore del contendere:

Valore della lite - Spesa (per ciascuna parte)
- Fino a Euro 1.000: Euro 65;
- da Euro 1.001 a Euro 5.000: Euro 130;
- da Euro 5.001 a Euro 10.000: Euro 240;
- da Euro 10.001 a Euro 25.000: Euro 360;
- da Euro 25.001 a Euro 50.000: Euro 600;
- da Euro 50.001 a Euro 250.000: Euro 1.000;
- da Euro 250.001 a Euro 500.000: Euro 2.000;
- da Euro 500.001 a Euro 2.500.000: Euro 3.800;
- da Euro 2.500.001 a Euro 5.000.000: Euro 5.200;

- oltre Euro 5.000.000: Euro 9.200. 

La nuova conciliazione puo' essere fatta anche via internet, tramite gli appositi enti autorizzati (i nomi vengono pubblicati in gazzetta).

Non tratteremo qui del nuovo strumento.

Vogliamo invece segnalare cosa ne dicono e quali approfondimento segnalano i professionisti del diritto, usando Gloxa.

Gloxa aggrega i contenuti di chi usa twitter per segnalare novita' in materia di mediazione, in questo caso, fornendo anche un comodo motore di ricerca specifico e tematico.

Disponibile l'ebook in pdf i cui aggiornamenti sono visibili al link sotto indicato.

Altri interessati potranno iscriversi al gruppo e partecipare alle segnalazioni, come indicato su Gloxa.

ps: Altri mi stanno sottolineando la necessita' di usare solo il termine mediazione, l'unico previsto dalla legge. Vero, l'ho usato io stesso per la sezione dedicata, mediazione.civile.it , ma molti stanno usando mediaconciliazione e conciliazione. Io mi sono permesso di inventarne uno nuovo: nuova conciliazione.

Sta di fatto che tra i professionisti si parla di mediazione o mediaconciliazione; presso i pubblico di conciliazione. Per fortuna nessuno tira in  ballo l'arbitrato ...  


Condividi su Facebook

Download Pdf

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    








innovare l'informatica e il diritto