Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Non siamo perfetti, siamo strutturalmente dipendenti, diventiamo autonomi molto dopo gli altri animali" - Maurizio Ferraris


Una cloud tutta europea. Esiste.

open source e federata

adv iusondemand

Riflessioni

Le pulizie di primavera

Un esempio illuminante per comprendere i giorni nostri
03.12.2010 - pag. 75948 print in pdf print on web

I

Ieri stavo leggendo un sito. Vi diro' dopo quale.

L'intervistato spiegava cosi' i tempi attuali in questo modo, che voglio parafrasare:

"Questi tempi sono chiarissimi per ogni donna.

Quando una donna deve fare le pulizie di casa, sposta tutto. Apre gli armadi, sposta le sedie, pulisce i piatti riposti, sposta i libri, pulisce le mensole.

Insomma: durante le pulizie si mette tutto sottosopra per poter poi avere la casa pulita."

Si', avete capito bene: ha paragonato il caos della situazione attuale alle pulizie di casa.

E' di tutta evidenza che la follia italiana attuale non e' un caso isolato. Ogni nazione ha le sue magagne, e non sono piccoli episodi di malcostume o di ingiustizie, ma di vera e propria corruzione.

Corruzionale criminale, mentale, dei valori. Qualcuno direbbe anime. Io lo voglio dire.

Il diritto medioevale ha elaborato l'equitas, frutto del diritto romano e del cristianesimo. Il massimo diritto e' anche la massima ingiustizia.

In altre parole il diritto non e' la giustizia, e la giustizia non e' solo umana. 

Ma torniamo alle pulizie di primavera.

Chi ha seguito l'intervento a Genova di tanti rappresentanti dei professionisti, irriverenti nei confronti del Ministro Alfano (magari anche per buoni motivi, ma non mi interessa), ha visto come la crisi sia tanto delle persone quanto di chi le rappresenta.

Saviano ha ricordato che nella democrazia tutti devono fare i loro compiti: non si puo' dormire sulla zattera sul mare in tempesta perche' tanto chi comanda la nave e' un altro. Dobbiamo tutti consigliare la soluzione migliore.

E' pero' il metodo democratico sotto pressione. La liberta' e' diventata pretesto per interessi personali e gestioni personalistiche dei problemi.

"Risolvo io" , si dice. Per il bene di tutti, si aggiunge. Ma a carte coperte, senza trasparenza, e la trasparenza non la impone chi dovrebbe farla rispettare.

Tutti gli attuali rappresentanti sono in grave crisi oggi. Chi crede alla missione si sente isolato. Chi vorrebbe cambiare rotta non puo' farlo per i troppi interessi che gli altri sostengono. A chi non ha interesse a cambiare trova utile affermare di riportare ai valori di una volta, invece di fare pulizia dello sporco.

Manca quindi una mèta comune da seguire, da condividere.

Chi sta su internet invece trova facilmente chi ha mete belle e le vuole condividere.

I siti che navigavo erano quelli di Medjugorje, dove una donna di 16 anni, Maria madre di Gesu',  viene da 30 anni a parlare di pace, serenita', giustizia.

Brosio, la Koll, e tanti altri altri su internet hanno mostrato che un modo diverso di vivere e' possibile.

E anche se gli altri ti criticheranno perche' ne parli, ne dobbiamo parlare e far sapere che questa ragazza di 16 anni, ripeto: Maria, chiude ogni messaggio ringraziandoci di averla ascoltata.

Ci sono giorni davanti a noi per poter ascoltare. Qui a Milano il ponte di sant'Ambrogio ferma tutti, ma anche chi non e' di Milano.

Buone pulizie di primavera. Ascoltando i messaggi mariani, anche da casa propria. Via internet.

03.12.2010

Spataro

Spataro
Link: http://medjugorje.altervista.org

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Riflessioni - Indice:
1. Riflessioni bioetiche sul suicidio medicalmente assistito
2. Il governo delle minacce e delle promesse
3. Unioni di fatto o famiglia tradizionale ? Ci sono gia' riflessioni valide
4. Accendere un computer, nel 1984.
5. Google Checkout, micropagamenti per contenuti: prime riflessioni
6. Liberta' di espressione su internet e rischi emergenti
7. Il Timone e le pulizie di primavera
8. Tempi imperdibili: da Schumann ai Dire Straits, passando da Wikileaks e i podcast della Verdi
9. In compagnia del prof. Domenico Lorenzo Ponziani
10. Trekking del Cristo Pensante



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Non ho fede nei dottori ma se mi ammalo voglio morire scientificamente" - San Pio X

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store