Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Chi rappresenta il popolo non puo' permettersi di suscitare il minimo dubbio sulla propria condotta morale." - Rita Borsellino


Deontologia

Avvocati su strada compatibili con il codice deontologico

"Il CNF già con un parere del 12 dicembre 2007 aveva stabilito la perfetta coesistenza tra gli studi legali su strada e il codice deontologico."
25.11.2010 - pag. 75864 print in pdf print on web

S

Secondo alba-avvocati.it: "IL CNF ha già dichiarato la conformità degli Studi Legali Su Strada ai precetti deontologici:"
 
e ancora: 

"Abbiamo letto le dichiarazioni del presidente dell’OUA Maurizio De Tilla il quale afferma quanto segue: “ L’effetto primario della sentenza della Cassazione è che i “negozi di strada” non sono compatibili con la deontologia forense e dovrebbero essere responsabilmente chiusi su tutto il territorio nazionale”."
 
e infine:
 
"Il CNF già con un parere del 12 dicembre 2007 aveva stabilito la perfetta coesistenza tra gli studi legali su strada e il codice deontologico. 

Lo stesso CNF nella sentenza n. 116 del 2009, ha confermato la liceità dello svolgimento dell’attività professionale da parte degli avvocati, in studi legali su strada." 

Al link indicato la sentenza della Cassazione e il comunicato stampa integrale.
  
ALBA
Associazione Nuove Idee per l'Avvocatura

20129 Milano – Piazza V Giornate, n. 3

tel.0259.90.02.23  – fax 0254.53.314

info@alba-avvocati.it

www.alba-avvocati.it


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    








innovare l'informatica e il diritto