Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Ogni testo fuori del contesto diventa un pretesto" - F.Toppi


A chi dare il proprio pc e il telefono in caso di emergenza ?

Antonio: "E' proprio come me lo aspettavo. Molto chiaro e con molti spunti interessanti su come tutelarsi."

adv IusOnDemand

Lavoro

Infortunio in itinere e senza contrasti giurisprudenziali.

Tutta colpa di Facebook.
05.11.2010 - pag. 75616 print in pdf print on web

N

Nel mio piccolo quando leggo una sentenza ho una montagna di paure. Il rischio di evidenziare qualcosa e tralasciare altro, o mal interpretare, e' continuo.

Sono sicuro che lo e' anche per altri. Tuttavia qualche volta capita e allora non resta che confrontarsi.

Su Facebook scrivo delle due sentenze della Cassazione, recentissime. Ho letto che sarebbero contrastanti.

Le vado a leggere e le trovo concordanti. Ecco che mi dico: al solito, non leggi bene.

Allora le rileggo: per me restano concordanti. Su Facebook chiedo: le ritenete discordanti ?

E dopo pochi giorni arriva, puntuale, l'avv. Savoia.

Al link sotto indicato.

"Quel che rileva è che la Cassazione in brutale sintesi dice: giudice di merito, a te la decisione se si tratta o meno di infortunio in itinere, ma devi motivare!

Per quanto riguarda la seconda sentenza:

"Vale a dire, parlo del concetto di “normalità”, proprio quello su cui si basa la sentenza n. 19937/10." 
Buona lettura, e grazie ai social network per poter discutere insieme e chiarire online un problema d'interpretazione. 


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Lavoro - Indice:
1. Il silenzio sugli avvocati che si cancellano per i troppi costi e poco lavoro
2. Domanda: in una cooperativa un capo di reparto puo' decidere lo stipendio dei soci ?
3. INAIL: Covid-19, nessuna connessione tra il riconoscimento dell’origine professionale del contagio e la responsabilità del datore di lavoro
4. Per i clienti: il lavoro di questi giorni ...
5. Coronavirus: quale l'impatto e come muoverci
6. Videosorveglianza nascosta sul lavoro: il Garante italiano conferma la Corte di Strasburgo
7. La liquidazione del danno biologico negli infortuni sul lavoro
8. Violenze e stupri sistematici in Libia. Nazioni unite e Corte dell'Aja al lavoro.
9. Esenzione dal pagamento delle spese processuali nei giudizi per prestazioni previdenziali
10. Controversia trattata con rito ordinario anzichè del lavoro


Store:

    





"Eppur si muove" - Giuseppe Baretti su Galileo




innovare l'informatica e il diritto