Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 


Le basi operative del GDPR

Valutazione: 4.55 su 5

adv IusOnDemand

Cassazione

Cassazione Sezioni Unite Civ. - Sent. del 09.09.2010, n. 19246

In materia di opposizione a decreto ingiuntivo e di termini a comparire
05.10.2010 - pag. 75224 print in pdf print on web

&

"È consolidato orientamento di questa Corte che nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo, la tardiva costituzione dell’opponente va equiparata alla sua mancata costituzione e comporta l’improcedibilità dell’opposizione (Cass. n. 9684/1992, 2707/1990, 1375/1980; 652/1978, 3286/1971, 3030/1969, 3231/1963, 3417/1962, 2636/1962, 761/1960, 2862/1958, 2488/1957, 3128/1956). È innegabile infatti, da una parte, che la specialità della norma di cui all’art. 647 c.p.c. impedisce l’applicazione della ordinaria disciplina del processo di cognizione, e dall’altra, che la costituzione tardiva altro non è che una mancata costituzione nel termine indicato dalla legge. Il ricorrente non ha prospettato ragioni decisive che possano indurre la Corte a discostarsi da tale orientamento. In conclusione il ricorso deve essere rigettato."

Testo integrale su RicercaGiuridica.com al link sotto indicato


Condividi su Facebook

05.10.2010 Spataro

RicercaGiuridica.com Link: http://www.ricercagiuridica.com/sentenze/index.php

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Chi non mette mai un freno alle cose lecite, e' contiguo alle illecite." - Sant'Agostino




innovare l'informatica e il diritto