Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Le anime affini si salutano gia' da lontano" - A. Schopenhauer


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Giustizia

Ma quanti sono gli avvocati in Italia ? Ma quanti saranno i magistrati fra qualche settimana ?

Severgnini sconsiglia di fare l'avvocato, gli avvocati rispondono e i magistrati vanno in pensione. Nell'immagine: pericolo di scoppio - segnale di pericolo - open icon library
01.10.2010 - pag. 75184 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

S

Su Corriere compare la risposta di Ugai, che rappresenta i giovani avvocati.

Severgnini ha detto, in fondo, che ci sono troppi avvocati e che hanno poco lavoro, per mille ragioni, e sono sottopagati dai grandi studi (non parlo di lavoro dipendente, ben inteso !).

Cerco quindi la contestazione dei numeri. Si dice 230.000 avvocati non e' vero perche' non esiste un albo nazionale.

Per favore, sui numeri non usiamo la discussione sul metodo: ci sono o non ci sono ?

Guido Alpa all'inaugurazione di questo anno giudiziario, 2010, parla di 230.000 iscritti.

Se fosse un falso sarebbe grave, ma e' grave anche che il presidente di Ugai dice che il numero non esiste. Non gli dice che mente, ma dice che non esiste.

Allora di cosa si parla ?

Gli iscritti a cassa forense sarebbero 137.000

Uhm.

Sapere il numero e' doveroso. Ufficiale. Si puo' fare con una semplice istruzione sql, chi volesse farlo.

Cio' non risolvera' mai il fatto che le aziende che possono si fanno pagare in anticipo. La giustizia non funziona. Per colpa di tutti, in modi diversi.

E quando si scoprira' che 400 magistrati 'anziani^ ' vanno ora in pensione (per non perderla, e fanno bene, merito di una leggina) voglio proprio vedere cosa restera' dei Tribunali.

Spazi vuoti.

Noi, sul web, di spazio ne abbiamo tanto...


Condividi su Facebook

01.10.2010 Spataro

Spataro

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"E' civile chi da' agli altri la stessa importanza che da' a se stesso" - Don Mazzi




innovare l'informatica e il diritto