Segui via: Newsletter - Telegram

Cultura

  • Talk show online
  • Ascolta il podcast
  • IusOnDemand
  • Diritto di Internet
  • Diritto Sportivo
  • Procedura civile
  • PrivacyKit
  • Developers

  • App iOS e Android
  • Controllo siti
  • Sviluppo Siti
  • Ex voto
  •  
    "Le illusioni non si creano sul palco, ma dentro il cervello" - David Copperfield, illusionista


    Sentenze

    Riscossione – Cartella di pagamento – Non preceduta da atto impositivo – Motivazione – Necessità

    Sentenza Cassazione SSUU 14.5.2010 n. 11722
    17.05.2010 - pag. 73944 print in pdf print on web

    A

    Allorché la cartella di pagamento non sia stata preceduta dalla notifica dell’atto impositivo (avviso di accertamento o altro atto), ma costituisca il primo atto con il quale venga portata a conoscenza del contribuente la pretesa fiscale, essa deve essere motivata alla stregua di un vero e proprio atto impositivo dovendo contenere tutti gli elementi che consentano al contribuente l’esercizio effettivo del controllo sulla correttezza dell’imposizione.  E’ pertanto nulla la cartella che indichi la natura del tributo e il suo importo, ma non menzioni il presupposto impositivo sulla cui scorta la pretesa viene esercitata.


    Condividi su Facebook

    17.05.2010 Franco Ionadi

    Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

    Tags:





    Sentenze - Indice:
    1. Facebook vs Antitrust italiano: la sentenza del Consiglio di Stato sulla commerciabilità dei dati personali
    2. Fecondazione eterologa e utero in affitto: la diretta streaming sulle sentenze della Corte Costituzionale
    3. La forma delle decisioni delle corti
    4. La Corte Europea di Giustizia sulla sorveglianza di massa - traduzione italiana del comunicato
    5. Cassazione sui Bitcoin - venduti come prodotti finanziari
    6. Privacy: non ogni violazione e' danno o risarcibile, ordinanza della Cassazione 17383
    7. La fine del monopolio SIAE per decreto d'urgenza e' costituzionale
    8. D'aietti: I modelli matematici nel diritto.
    9. Mancate indagini per istigazione all'odio sui social network: Curia condanna
    10. Cassazione su Pedone e esclusione della responsabilità del conducente


    Store:

        








    innovare l'informatica e il diritto