Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Mica Van Gogh:
Lui,distante ma sa tutto del fratello Teo,
Tu,convivi e non sai nulla del fratello tuo." - Caparezza


La prova del sorpasso pericoloso
adv IusOnDemand

Sentenze

Contenzioso tributario – Impugnazione dell’avviso di mora non preceduto da cartella – Litisconsorzio tra ente impositore e agente della riscossione – Esclusione

Sentenza Cassazione 9.2.2010 n. 2803
10.04.2010 - pag. 73421 print in pdf print on web

A

Allorché il contribuente impugni l’avviso di mora in quanto non preceduto dalla notifica della cartella di pagamento, la relativa azione può essere svolta indifferentemente nei confronti dell'ente creditore o del concessionario della riscossione, senza che tra costoro si realizzi un'ipotesi di litisconsorzio necessario, essendo rimessa alla sola volontà del concessionario, evocato in giudizio, la facoltà di chiamare in causa l'ente creditore. 

(cfr. anche Cassazione SSUU n. 16412/2007)


Condividi su Facebook

10.04.2010 Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"Fai solo una volta ciò che gli altri pensano che tu non possa fare, e non dovrai mai più curarti delle loro limitazioni" - James Cook




innovare l'informatica e il diritto