Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Nonno perche' hai giocato? Non potevi comprarti una bicicletta e andare a passeggiare?" - un bimbo albanese ad un ex ludopata che ha perso tutto al gioco


Sentenze

Contenzioso tributario – Impugnazione dell’avviso di mora non preceduto da cartella – Litisconsorzio tra ente impositore e agente della riscossione – Esclusione

Sentenza Cassazione 9.2.2010 n. 2803
10.04.2010 - pag. 73421 print in pdf print on web

A

Allorché il contribuente impugni l’avviso di mora in quanto non preceduto dalla notifica della cartella di pagamento, la relativa azione può essere svolta indifferentemente nei confronti dell'ente creditore o del concessionario della riscossione, senza che tra costoro si realizzi un'ipotesi di litisconsorzio necessario, essendo rimessa alla sola volontà del concessionario, evocato in giudizio, la facoltà di chiamare in causa l'ente creditore. 

(cfr. anche Cassazione SSUU n. 16412/2007)


Condividi su Facebook

10.04.2010 Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Sentenze - Indice:
1. Cassazione su terzo vittima e proprietario del veicolo
2. Alcoltest, avviso di assistenza con difensore di fiducia, nullità sanabile.
3. Cassazione sul sequestro probatorio di strumenti informatici
4. Guida sotto l'effetto di stupefacenti e imputabilità del sinistro ed ignoti
5. Ransonware - Controllo dei lavoratori tra statuto dei lavoratori e informative - Cassazione 25732/21
6. Privacy: La Cassazione sui consensi recuperati
7. Facebook vs Antitrust italiano: la sentenza del Consiglio di Stato sulla commerciabilità dei dati personali
8. Fecondazione eterologa e utero in affitto: la diretta streaming sulle sentenze della Corte Costituzionale
9. La forma delle decisioni delle corti
10. La Corte Europea di Giustizia sulla sorveglianza di massa - traduzione italiana del comunicato


Store:

    








innovare l'informatica e il diritto