Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
e


Cancelleria

Tribunale di Rimini: notifiche via email se non viene chiesto il fax.

Per carenza di organico le comunicazioni di cancelleria e le notifiche saranno telematiche ....
31.03.2010 - pag. 73279 print in pdf print on web

T


TRIBUNALE  DI RIMINI
Decreto n. 12


Il PRESIDENTE


vista la richiesta del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Rimini di immediata attivazione delle notifiche telematiche, di cui a prot. 921/O del 23 marzo 2009;


dato atto che, a causa della carenza di organici e della situazione di difficoltà dell’UNEP, le comunicazioni di cancelleria in materia civile e, ove consentito, anche le notifiche dei provvedimenti civili, vengono di regola eseguite tramite fax, per ordine dato dal singolo giudice in relazione ad ogni provvedimento;


considerato che, sulla base della specifica richiesta proveniente dal Consiglio dell’Ordine e delle sollecitazioni in tal senso del personale addetto della Cancelleria civile, è opportuno accedere a detta modalità in sostituzione dell’utilizzo del fax e con la medesima efficacia legale con riferimento agli avvocati iscritti al punto di accesso al PCT che non comunichino per iscritto alla segreteria del Tribunale entro il 31 marzo 2010 la volontà di continuare a ricevere dette  comunicazioni e/o notifiche tramite fax;


dispone


in via generale e salvo diverso e motivato provvedimento del singolo giudice che, con decorrenza dal 01 aprile 2010, le comunicazioni di cancelleria in materia civile e, ove consentito, le notifiche dei provvedimenti civili,  in sostituzione dell’utilizzo del fax e con la medesima efficacia legale, vengano effettuate tramite invio, in allegato alla comunicazione di cancelleria dell’avvenuto deposito, altresì del relativo provvedimento previamente scannerizzato con riferimento a tutti gli avvocati iscritti al punto di accesso al PCT che non abbiano comunicato per iscritto alla segreteria del Tribunale entro il 31 marzo 2010 il rifiuto, per il periodo di attesa del Decreto Ministeriale, di ricevere le comunicazioni con tale modalità (eventuali rifiuti in data successiva, relativi sempre a detto periodo di attesa, andranno comunicati, oltre che alla Segreteria del Tribunale, anche direttamente al Presidente del Tribunale che curerà l’immediata informazione ai magistrati).


Si comunichi ai Magistrati del settore civile, al Dirigente, al Consiglio dell’ordine degli Avvocati e, per tramite di detto organo, a tutti gli avvocati iscritti al punto di accesso al PCT e si dia, con immediatezza, la massima diffusione tramite affissione all’interno del Palazzo di Giustizia e tramite inserimento nel sito web di Consiglio dell’Ordine e di Uffici Giudiziari.


                      Il Presidente del Tribunale
                         dott.ssa Rossella Talia

31.03.2010

Spataro

Ord. Avv. Rimini
Link: http://www.avvocati.rimini.it/admin_news/documenti

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Cancelleria - Indice:
1. La presenza nell'atto dell'indirizzo pec dell'avvocato esclude la notifica in Cancelleria
2. Comunicazione di cancelleria del provvedimento ex art. 702ter c.p.c. e decorrenza del termine per l'impugnazione
3. Istanza di ricostruzione di fascicolo perso in cancelleria
4. Errore fatale nel deposito in cancelleria
5. Attenzione all'elezione di domicilio dinanzi all'Ufficio del Giudice di Pace
6. Notifica degli atti presso la Cancelleria della Cassazione
7. Cassazione: Comunicazioni di cancelleria tramite pec
8. Adempimenti di cancelleria
9. PCT e adempimenti di Cancelleria
10. Copie di cortesia: per il ministro si possono gia' oggi (aggiornato)



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Ho impiegato 4 anni a dipingere come Raffaello, e una vita per imparare a dipingere come un bambino" - Picasso

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store