Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Cercavi giustizia, trovasti la legge" - De Gregori


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Banche

I Contratti derivati: controversie tra banche ed imprese

Tecniche e strategie difensive - 11 dicembre 2009 - Bologna - percorso full immersion per avvocati ACCREDITATO COA BOLOGNA - 8 CF - segnalato via email

30.11.2009 - pag. 70464 print in pdf print on web

P

PROGRAMMA.
I DERIVATI, LA PERIZIA SUI DERIVATI E LA FASE STRAGIUDIZIALE CON LA BANCA

- Conoscere i derivati

  • Cos’è un contratto derivato - definizione economica e definizione giuridica. Come l’avvocato può utilizzare in causa la definizione giuridica dei derivati per eccepire la nullità di alcuni contratti;
  • Quali derivati sono regolati dal TUF - contratti a termine (future e forward), option, swap, derivati “esotici” strutturati.
  • Cos’è un Interest Rate swap. Le due tipologie di IRS. [Analisi in aula di un swap plain vanilla di copertura]
  • La causa dello swap - nuove eccezioni da proporre alle banche

- I derivati venduti alle imse

  • I derivati OTC ed exchange traded
  • I derivati par e non par. Comndere cosa sono l’up front e le commissioni occulte. Come individuare le commissioni occulte. Il valore iniziale degli swap sottoscritti dalle imse.
  • I derivati speculativi e di copertura. Come l’avvocato può comndere a prima vista se il contratto è speculativo o di copertura. [Analisi in aula di uno swap con finalità di hedging e di uno con finalità di trading].


- Come l’avvocato può utilizzare la perizia sui derivati

  • Il vero problema dei derivati venduti alle imse - il funzionamento finanziario delle opzioni.
  • Quali documenti sono necessari per eseguire una perizia
  • Cosa deve contenere una perizia -
  • La ricostruzione storica dei derivati. Le rimodulazioni (unwinding) e il problema della connessione dei contratti;
  • Gli aspetti problematici della perizia - le commissioni occulte e i flussi finanziari.
  • La Discounting Cash Flow Analisys
  • L’unbundling di un derivato
  • Il pricing dei derivati
  • Il calcolo del danno che l’imsa può richiedere alla banca - l’analisi differenziale [Analisi in aula di una perizia]


- La fase stragiudiziale - dalla fase paratoria alla transazione
  • L’appuntamento con il cliente. Cosa deve sapere e chiedere l’avvocato
  • Quale documentazione l’avvocato deve chiedere al cliente e alla banca. A chi e come chiederla - gli strumenti processuali a disposizione dell’avvocato.
  • L’analisi giuridica della documentazione
  • Come affrontare la transazione con la banca

LA CAUSA CONTRO LE BANCHE - STRATEGIE E TECNICHE DIFENSIVE

- Aspetti penali - cenni
La truffa contrattuale
L’usura

- La causa contro la banca
Gli strumenti processuali a disposizione dell’avvocato - l’ATP conciliativo, il ricorso d’urgenza, il conciliatore bancario
Quale strumento si può ed è meglio scegliere. Analisi dei pro e dei contro.
La causa contro la banca - il rito da seguire, la competenza e la giurisdizione. Gli obblighi formali e comportamentali delle banche. Conseguenze della loro violazione. La giurisprudenza più recente. Il problema dell’operatore qualificato. I tre orientamenti di merito, quello della Cassazione e una nuova prospettiva. Analisi delle principali eccezioni da proporre contro le banche. Analisi delle difese più ricorrenti delle banche. Le domande da proporre in causa. L’onere della prova. Lo stato attuale delle giurisprudenza. Le nuove eccezioni da utilizzare per aggirare il problema dell’operatore qualificato.

RELATORE
Avv. Marco Rossi, studio Rossi Rossi e Partners di Verona


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)
Location: bologna

Tags:






Store:

    





"Caschi blu della cultura: li mandiamo a Palmira o a Pompei ?" - anonimo alla radio




innovare l'informatica e il diritto