Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"Non sa amare chi non sa fingere" - l'amante di Vittorio Emanuele, poi sposa, e tradita, ma mai lasciata


Sinistro Fantasma: come difendersi

9,90 €       download immediato

adv iusondemand

Banche

Primo caso in Italia: Ammessa l'atp contro le banche per le obbligazioni Lehman & B

Il Tribunale di Bari ha ammesso consulenze tecniche preventive su eventuali responsabilita' delle banche
10.11.2009 - pag. 70229 print in pdf print on web

Download or Play, List or RSS:

I

Il Tribunale di Bari ha ammesso consulenze tecniche preventive su eventuali responsabilita’richieste dall’avvocato Massimo Melpignano, vicepresidente dell’Adusbef Puglia.

Nuove speranze per i risparmiatori che hanno subito il crack della Lehman Brothers, uno dei primari operatori del mercato dei titoli di stato statunitensi, grazie alla decisione del Tribunale di Bari, la Prima in Italia in direzione del recupero dei risparmi degli investitori.

Il giudice del Tribunale di Bari Franco Lucafo’ ha, infatti, ammesso le consulenze tecniche preventive (CTU) , richieste dall’avvocato Massimo Melpignano, vicepresidente dell’Adusbef, che mirano ad accertare eventuali responsabilita’ contrattuali ed il quantum del danno.

La decisione di procedere con le consulenze tecniche preventive, accogliendo la richiesta dei consumatori rappresentati dall’Adusbef e interessati dall’azione giudiziaria, e’ stata presa dal giudice del Tribunale di Bari Lucafo’ nonostante l’opposizione alla procedura da parte delle Banche interessate che hanno dichiarato l’intenzione di non voler conciliare.

Le CTU preventive, che si svolgeranno nei prossimi giorni, avranno anche lo scopo di rispondere ai quesiti, proposti dall’avvocato Melpignano e accolti dal giudice, “per accertare la conoscenza della rischiosita’dei prodotti Lehman Brothers”. Si tratta di un primo passo importante per il riconoscimento, in sede giudiziaria, e quindi risarcitoria, dei diritti dei consumatori-risparmiatori rappresentati, in questo caso dall’Adusbef.

Il 15 settembre 2008 la società annuncio’ l´intenzione di avvalersi del Chapter 11, la procedura di "fallimento pilotato" prevista dalla legge statunitense, annunciando debiti bancari per US$ 613 miliardi, debiti obbligazionari per US$ 155 miliardi e attività per un valore di US$ 639 miliardi. Si tratto’ della più grande bancarotta nella storia degli Stati Uniti. La società è ancora esistente, fino al completamento della procedura di bancarotta.

 Bari, 6 novembre 2009

L’Ufficio stampa v. presidenza Adusbef Puglia.

10.11.2009

Spataro

Adusbef Puglia
Link: http://www.studiomelpignano.eu/it/pagina.asp?a=Stu

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Banche - Indice:
1. Banche: decreto ingiuntivo contro il rifiuto di fornire la documentazione anteriore di dieci anni
2. DIAMANTI NUOVO TERMINE Formulario: Istanza di restituzione di diamanti da investimento venduti dalle banche e fallimento della IDB spa
3. Milano, 10 maggio: ITíS ALL BANKING & INSURANCE
4. Regali 1500 euro con assegno trasferibile a tuo figlio ? Due multe da 6500 euro -ciascuna- per riciclaggio
5. Fine di tutti i libretti al portatore
6. Seo marketing, contratti e clausole vessatorie
7. Vietato incrociare i preventivi con altre banche dati
8. Sviluppato un nuovo strumento per pubblicare velocemente guide e banche dati personalissime
9. Euklid
10. Il referendum e' uno scontro di potere tra Finanza e Cittadini



eventi sponsorizzati:


Store:

    





"Senza l'amore la vita sarebbe un errore" - Nietzsche

Visita lo Store On Demand


Internet Law - Procedura - Sportivo - Consulenze - Store