Civile.it Civile.it
  comunicati@civile.it
 
"la gallina l’è intelligente, si capisce da come guarda la gente" - Cochi, Renato, Jannacci


Le basi operative del GDPR
Valutazione: 4.55 su 5
adv IusOnDemand

Banche

Banche: la risoluzione stragiudiziarle delle controversie

Ciao, ti posso segnalare Banca d'Italia, «Disposizioni sui sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie in materia di operazioni e servizi bancari e finanziari»
07.07.2009 - pag. 69175 print in pdf print on web

Indice generato dai software di IusOnDemand
su studi di legal design e analisi testuali e statistiche

L

L'avv. Giovanni Maglio ( www.twitter.com/giovannimaglio - www.giovannimaglio.it) Mi segnala l'interessante link dalla Banca D'Italia:

 «Disposizioni sui sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie in materia di operazioni e servizi bancari e finanziari»

Ecco l'introduzione:

 

"L’articolo 128-bis del decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385 (T.U.), introdotto dalla legge 28 dicembre 2005, n. 262 (c.d. legge sul risparmio), impone agli intermediari bancari e finanziari di aderire a sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie con i clienti e rimette a una delibera del CICR, su proposta della Banca d’Italia, la definizione dei criteri di svolgimento delle procedure e di composizione dell’organo decidente, in modo da assicurarne l’imparzialità e la rappresentatività dei soggetti interessati; le procedure devono garantire la rapidità, l’economicità della soluzione delle controversie e l’effettività della tutela, senza pregiudicare per il cliente il ricorso, in qualunque momento, a ogni altro mezzo di tutela previsto dall’ordinamento.

 

"La delibera del CICR n. 275 del 29 luglio 2008 ha dettato la disciplina dei nuovi sistemi stragiudiziali, delineandone il campo di applicazione, la struttura, le regole fondamentali di svolgimento della procedura; alla Banca d'Italia sono affidati compiti di nomina dei membri dell’organo decidente, di svolgimento di attività di supporto tecnico ed organizzativo, nonché di emanazione delle disposizioni applicative.

 

"I sistemi stragiudiziali assumono rilievo per le finalità della vigilanza e, più in generale, per l’efficienza del sistema finanziario. Meccanismi efficaci di definizione delle liti incentivano il rispetto dei principi di trasparenza e correttezza nelle relazioni con la clientela; migliorano la fiducia del pubblico nei prestatori dei servizi bancari e finanziari; costituiscono un utile presidio dei rischi legali e reputazionali a beneficio della stabilità degli intermediari e del sistema finanziario nel suo complesso.

^ Pdf di 16 pagine al link indicato


Condividi su Facebook

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:






Store:

    





"La libertà non e' leggere. E' un momento prima. E' quando scegli cosa leggere." - V.S.




innovare l'informatica e il diritto