Segui via: Newsletter - Telegram
 
"Non bisogna aver paura dei migranti e alimentare psicosi. Si dice: sono delinquenti. Ma delinquenti ne abbiamo tanti anche qui. La mafia non l'hanno inventata i nigeriani, e' nata in Italia" - Papa Francesco


Sentenze

Riscossione – Fermo amministrativo – Sottoscrizione e indicazione del responsabile del procedimento – Omissione – Nullità

Sentenza CTP Torino 10,1,2009 n. 10
13.05.2009 - pag. 68609 print in pdf print on web

&

 

Deve ritenersi affetto da nullità, per violazione dell'art. 7 della legge n. 212/2000, il preavviso di fermo amministrativo che non indichi il nominativo del responsabile del procedimento, requisito indispensabile ai fini della trasparenza amministrativa.

Deve ugualmente ritenersi illegittimo il preavviso che rechi, in luogo di quella autografa, la firma automatizzata dell'autore dell'atto.


Condividi su Facebook

13.05.2009 Franco Ionadi

Segui le novità di Civile.it via Telegram oppure via email: (gratis Info privacy)

Tags:





Sentenze - Indice:
1. Cassazione su terzo vittima e proprietario del veicolo
2. Alcoltest, avviso di assistenza con difensore di fiducia, nullità sanabile.
3. Cassazione sul sequestro probatorio di strumenti informatici
4. Guida sotto l'effetto di stupefacenti e imputabilità del sinistro ed ignoti
5. Ransonware - Controllo dei lavoratori tra statuto dei lavoratori e informative - Cassazione 25732/21
6. Privacy: La Cassazione sui consensi recuperati
7. Facebook vs Antitrust italiano: la sentenza del Consiglio di Stato sulla commerciabilità dei dati personali
8. Fecondazione eterologa e utero in affitto: la diretta streaming sulle sentenze della Corte Costituzionale
9. La forma delle decisioni delle corti
10. La Corte Europea di Giustizia sulla sorveglianza di massa - traduzione italiana del comunicato


Store:

    








innovare l'informatica e il diritto